Adriana Volpe confessa: il bacio a Pago e la morte del suocero hanno messo in ginocchio la sua famiglia (Foto)


Adriana Volpe aveva già confermato la crisi con suo marito ma adesso parla di famiglia messa in ginocchio, anche da quel bacio dato a Pago durante il Grande Fratello Vip (foto). Tutto ha contribuito a creare problemi per la coppia ma più di tutto Adriana Volpe sembra avere visto in Roberto Parli reazioni che non avrebbe mai immaginato, una gelosia che non aveva mai fatto parte della loro vita insieme. La conduttrice tv prima della finale del reality show ha dovuto abbandonare il gioco, suo suocero stava male, è morto dopo poco. E’ corsa da suo marito, da sua figlia, ma non avrebbe mai immaginato di trovare un uomo geloso per quel bacio dato per gioco a Pago e per l’amicizia con Andrea Denver. La Volpe ha raccontato tutto al settimanale Intimità.

ADRIANA VOLPE STUPITA DALLA GELOSIA DEL MARITO

“Devo ammettere che mi hanno stupito molto alcuni comportamenti di mio marito durante il Grande Fratello: Roberto ha avuto reazioni per me inedite. Per la verità sono state inedite anche per lui e alcune volte sono state incontrollabili. E questo un po’ inizialmente è stato un terremoto. Anche perché all’interno della Casa mi sono comportata in maniera integerrima, ho fatto ogni cosa alla luce del sole. L’abbiamo vista tutti infatti, impossibile sfuggire alle telecamere nella casa. Non è bastato però al marito. 

Quel bacio dato a Pago l’ha fatto esplodere: Era solo un gioco, senza malizia. Eppure mio marito l’ha vissuto malissimo e ai miei occhi è apparso come una persona… irriconoscibile, completamente trasformata”.

Poi si è aggiunta la chiacchierata storia con Andra Denver, era solo un’amicizia ma anche questo ha messo in crisi la coppia, la famiglia. 

Non è stato semplice per lei tornare a casa, vivere il dolore di tutti per la morte del suocero e subire la gelosia per niente.

Leggi altri articoli di Coppie VIP

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close