Elena Santarelli, la foto del marito e del figlio dice tutto dopo il dolore vissuto (Foto)

Suo marito Bernardo Corradi per Elena Santarelli è il papà che ha sempre voluto per i suoi figli e la foto dell’ex calciatore in spiaggia con Giacomo conferma tutto. Ancora di più lo fanno le parole della Santarelli. Una dichiarazione d’amore delle più belle, Elena parla di Bernardo descrivendo in pochi versi il padre meraviglioso che riesce a essere per suo figlio. A un anno dalla fine dell’incubo per tutta la famiglia restano le paure ma che la showgirl e modella riesce a mettere in secondo piano. Si sta godendo un’estate ancora più serena aggiungendo tanta semplicità ai suoi scatti sui social. La foto di Elena Santarelli pubblicata su Instagram mostra padre e figlio mentre giocano a pallone sulla spiaggia. Giacomo è pronto con un gran tiro, Bernardo Corradi in acqua prova a parare ma non è l’unica cosa che insegna a Jack.

ELENA SANTARELLI IN VACANZA A SABAUDIA CON LA FAMIGLIA 

Vacanze italiane anche per Elena Santarelli e Bernardo Corradi ed è durante il gioco tra padre e figlio che lei scatta la foto più bella scrivendo: “Bernardo è il papà che desideravo per i miei figli, sempre un passo indietro a Jack ma pronto a parare tutto, lo incoraggia cercando di far emergere la SUA personalità, se il figlio casca lui lo fa rialzare spiegandogli che è normale cadere che poi ci si rialza sempre e che lo Sport nella vita è importante”. E’ una dichiarazione d’amore per suo marito e c’è dentro tutta la gioia di vedere suo figlio giocare come tutti gli altri bambini.

Durante la malattia di Jack Elena e Bernardo si sono sorretti a vicenda, ma lei più volte ha confidato che all’inizio hanno avuto bisogno di un po’ di tempo, entrambi, per vivere il dolore, per tornare forti. E’ stato Bernardo la sua forza quando lei non lo era e oggi ne è sempre più consapevole. 

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.