Giuseppe Zeno e Margareth Madè festeggiano l’anniversario: “Accade perché era scritto” (Foto)


E’ dolcissima la dichiarazione d’amore di Giuseppe Zeno alla bellissima Margareth Madè nel giorno del loro anniversario di matrimonio. Con una foto del giorno delle nozze in cui l’attore sorride con tutto il suo viso e la Madè è un vero incanto, arrivano le parole più belle, quelle che ogni donna vorrebbe ascoltare o leggere. Quattro anni di matrimonio per Zeno e la Madè, nozze celebrate in segreto in Sicilia, ad Ortiglia. E’ lì che è nata l’attrice, nella splendida Sicilia. Il modo più bello di festeggiare sarà per loro l’arrivo del secondo figlio. L’attrice di Baarìa ha annunciato la seconda gravidanza a giugno ma era già al settimo mese, manca quindi davvero pochissimo e la primogenita Angelica, che ha 3 anni, sarà la sorella maggiore.

LA DICHIARAZIONE D’AMORE DI ZENO ALLA MADE’ NEL GIORNO DEL QUARTO ANNIVERSARIO DI MATRIMONIO

Non è la prima dedica di Zeno a sua moglie che conferma l’amore da favola che i due attori stanno vivendo. Sono una delle coppie più belle del mondo dello spettacolo, riservati come tanti ma quando c’è da dichiarare il loro amore davanti a tutti sono felici di farlo.

Si sono conosciuti nel 2008, per Zeno è stato un colpo di fulmine. Ha visto Margareth nel film di Giuseppe Tornatore, Baarìa, era la prima volta, si sono poi incontrati grazie a un amico comune e quell’incontro fu davvero galeotto. 

“Non accade per caso,non accade quando decidi che sia il momento,non accade neanche quando pensi;ma si,e’ la cosa giusta da fare. Accade perché era scritto. Accade perché il mio sguardo era già fisso nel punto in cui sapevo che saresti passata. E quel sapere e’ diventato sentire e lo sarà sempre di più! Buon anniversario” la dichiarazione di oggi dice tutto e di certo ne arriverà a breve un’altra con la nascita del secondo figlio. 

Ultime Notizie Flash su Instagram

Leggi altri articoli di Coppie VIP

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close