Carlo Conti festeggia i 60 anni e ricorda il consiglio di Antonella Clerici per la felicità (Foto)

Il 13 marzo Carlo Conti festeggia i 60 anni, un traguardo importante perché è felice, sereno, perché ha tutto quello che neanche sapeva di desiderare (foto). In un’intervista al Corriere della Sera Carlo Conti ricorda il momento in cui c’è stata una vera svolta nella sua vita e in quell’occasione c’è stato anche lo zampino di Antonella Clerici. Oggi è felice con Francesca Vaccaro e con il loro piccolo Matteo, confessa che ogni istante trascorso con loro vale molto di più dello spettacolo più importante e bello presentato. Ed è proprio dietro tanta gioia che c’è l’amica di sempre. Mai una convivenza e mai la voglia di andare all’altare ma tra i vari tira e molla con Francesca alla fine ha capito che era con lei che voleva vivere.

CARLO CONTI NEL 2012 HA SPOSATO FRANCESCA VACCARO

I suoi storici amici Leonardo Pieraccioni e Giorgio Panariello erano convinti che non si sarebbe mai sposato, più volte aveva già lasciato Francesca. “Una sera, sono rientrato dopo l’ennesima cena con amiche e ho sentito il bisogno di un altro tipo di vita, di focolare domestico. Per fortuna, Francesca era ancora pronta a riaccogliermi per la seconda o terza volta”. Ma per convincerla che questa volta sarebbe stata per sempre è intervenuta la Clerici.

“Avevo seguito il consiglio di Antonella Clerici, che m’aveva detto: guarda Ciccio, stavolta o vai col brillozzo o non la ribecchi più” e Francesca Vaccaro ha capito guardandolo negli occhi che era la verità.

Il suo ruolo di babbo l’ha dovuto inventare perché il papà è morto quando aveva solo 18 mesi: “Me lo sto inventando con entusiasmo ed è la ricchezza più bella che ho, oltre alla condivisione gigante che c’è con mia moglie”. 

Da due anni ha rallentato la sua vita, vuole godersi tutto quello che ha costruito, dalla tranquillità economica alla famiglia, e non è poco.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.