Caterina Balivo festeggia il compleanno del marito con una torta molto originale

Una giornata speciale oggi per Caterina Balivo e Guido Maria Brera, il marito della conduttrice ha festeggiato il suo compleanno. Ovviamente niente gran festa ma Brera ha chiesto di trascorrere un’intera giornata con la sua famiglia tra sport e buon cibo e non è mancata la torta. Niente dolce, in realtà le candeline da soffiare sono state inserite in una mozzarella. Una decorazione semplice con pomodori e fiori e quelle due candeline azzurre per festeggiare i 52 anni di Guido Maria Brera. Caterina Balivo questa volta non ha dovuto faticare molto per rubare una foto a suo marito. In realtà gli aveva chiesto di apparire nelle storie di Instagram perché in tanti volevano fargli gli auguri ma non ha voluto, come sempre.

CATERINA BALIVO DISTRUTTA DALLA GIORNATA PER IL COMPLEANNO DEL MARITO

“Lo so siete tutti invidiosi della sua torta! Buon compleanno amore mio!” ha scritto la Balivo mostrando la foto con il papà dei suoi figli. Sono tutti in Toscana, anche i figli del primo matrimonio di Brera, tutti insieme in bici, come desiderava il festeggiato. Sono alla Feniglia, un piccolo parco naturale tra mare e laguna vicino Orbetello, il posto ideale per fare una escursione in bicicletta. La Balivo è allenata in bici ma non così tanto e dopo tutti i chilometri macinati ha bisogno di carboidrati per riprendersi. 

“Come regalo di compleanno ha voluto portarci qui e dopo 4 ore di bicicletta siamo su questa spiaggia molto selvaggia” confida ai suoi follower ma Caterina Balivo non apprezza la scelta fatta dal marito.

Al ristorante tutto diventa più semplice, Guido Maria Brera si lascia fotografare e acconsente anche alla pubblicazione dello scatto sul profilo social della moglie. La mozzarella è la golosa torta, evidentemente non hanno preso il dolce o anche questo era un suo desiderio. 

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.