Belen e Antonino, i motivi della separazione e l’ultima frase di Spinalbese

belen antonino

Antonino Spinalbese e Belen Rodriguez non vivono più insieme, ormai non c’è più bisogno di attendere il Natale per scoprire se si sono lasciati, il gossip ne è certo e anche l’ultima frase sui social dice molto. Il settimanale Gente scrive i motivi per cui Belen e Antonino si sono lasciati, racconta che fanno vite separate. Ci sono anche dei retroscena sulle ultime foto, quelle di Antonino Spinalbese al parco con la figlia Luna. Chi li ha visti tornare a casa di Belen dopo la passeggiata ha anche notato che lui è salito a casa della Rodriguez per accompagnare la bambina ma che dopo pochi minuti è andato via da solo. Quindi, solo un ultimo saluto alla piccola, perché ormai devono solo gestire tutto come fanno i genitori separati. Ma quali sono i motivi della rottura e cosa ha scritto lui su Instagram?

Belen e Antonino hanno capito tutto dopo la nascita di Luna

All’inizio era una continua luna di miele, la gravidanza è arrivata prestissimo poi la nascita di Luna, tutte le emozioni più belle ma al momento di condividere la quotidianità, dopo l’estate e con l’arrivo dei problemini sembra che non abbiano retto. Si parla delle solite “divergenze caratteriali”, non si sa altro ma le ultime parole di Spinalbese nascondono anche altro.

Non stanno più insieme e adesso Belen e Antonino devono solo gestire la figlia. “Un errore commesso più di una volta è una decisione” questa è l’ultima frase postata dall’ex hair stylist sui social. Una foto in cui mostra le sue braccia, le mani, non c’è il suo viso ma sembra si sia arreso. L’errore l’ha commesso Belen, più volte? La decisione è della showgirl? E’ così che è sempre apparsa la fine della loro storia d’amore, una scelta della splendida argentina che però prima è caduta dall’alto, molto alto, lì dove era arrivata pensando che Antonino fosse l’uomo giusto per sempre.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.