Veronica Peparini travolta dalle critiche per una foto bizzarra di Andreas Muller

veronica peparini e andreas muller

Forse non si aspettava una reazione di questo genere Veronica Peparini mentre postava la foto che la ritraeva in bagno con la sua tuta da sci in compagnia del compagno, Andreas Muller. E invece la maestra di Amici, è stata travolta dalle critiche per lo scatto postato sulla sua pagina instagram. La sua voleva essere una provocazione, un gesto d’affetto o si è trattato di un errore? I suoi fan comunque, qualunque fosse l’intento, non hanno approvato.

Ma perchè questa foto è così scandalosa? Lo avrete capito da soli, dando un occhio alla foto che apre questo articolo. Veronica è in bagno con la sua tuta da sci, e fin qui nulla di strano. Peccato però che alle sue spalle si veda Andreas mentre è intento a fare i bisogno. Il ballerino è di spalle, non si vede assolutamente nulla. Ma i follower non ne hanno capito il senso: perchè postare questa immagine, tra l’altro seguita poi anche da uno scatto con sua figlia? I commenti velenosi non sono mancati…“Mente fa bisogni anche no , tienitela per te” ha scritto una fan di Veronica Peparini. “l senso di questa foto? Mah…” ha commentato un’altra. “Addirittura siamo arrivati a questo …non si può guardare questa foto!” ha scritto un’altra follower della maestra di Amici.

E questi sono solo alcuni dei commenti postati sotto la foto perchè davvero, sono tante le persone che hanno trovato di pessimo gusto la foto di Veronica e Andrea in bagno.

La foto di Veronica Peparini e Andreas Muller che non piace a nessuno

L’insegnante di Amici ha preferito non dare retta alle tante persone che hanno commentato sotto questa foto e ha fatto finta di nulla, tirando dritta per la sua strada. E’ sulla neve con le persone che più ama, si sta godendo questi giorni di relax e di certo non si farà il sangue amaro per i commenti di chi non ha gradito la sua foto. Ma intanto, le critiche, continuano ad arrivare…

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.