Cristina Chiabotto in vacanza col pancione, è dolcissima la sua dedica

cristina chiabotto pareggi

In vacanza a Paraggi Cristina Chiabotto si prepara per la nascita della seconda figlia, si rilassa scandendo il tempo con le passeggiate e lo sguardo rivolto sempre alla sua piccola Luce e al marito Marco Roscio. Mancano poche settimane al parto per Cristina Chiabotto che vivrà di certo la sua seconda volta in sala parto in modo più sereno. L’ex Miss Italia e suo marito sono a Paraggi, un luogo delizioso, è una piccola baia incorniciata nel verde delle colline, situata nella Riviera di Levante sul Promontorio di Portofino. Luce, la prima figlia di Cristina e Marco, ha compiuto un anno il 7 maggio e ha iniziato a camminare. Dolcissima la piccolina cammina mano nella mano con il suo papà lungo la spiaggia bagnando un po’ i piedini con l’acqua del mare. Cristina Chiabotto è un passo dietro, li guarda incantata da tanta bellezza e da tanto amore, scatta le foto del cuore.

La dedica di Cristina Chiabotto alla figlia e al marito

“Voi… la mia vita” bastano poche parole per dire tutto, non occorre aggiungere niente altro, le dolci immagini che la Chiabotto mostra tra le storie di Instagram dicono tutto. Lei è bellissima, come sempre, quasi pronta al parto, un vero incanto nel suo abito estivo che lascia la schiena scoperta e accarezza il pancione. Anche per la sua seconda gravidanza sembra che il suo corpo non sia molto cambiato. Il pancione non è così enorme, lei è davvero in gran forma.

Sono le vacanze più dolci per l’ex reginetta di bellezza che in un altro scatto mentre dà il biberon alla sua bambina e osserva l’incantevole baia scrive la sua gratitudine alla vita. In pochi anni ha realizzato sogni che prima nemmeno immaginava di avere, ha detto addio a un amore che non era più suo, ha conosciuto Marco, poi è nata Luce e adesso sta per arrivare un’altra principessa che renderà la sua famiglia ancora più bella.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.