La disavventura di Giulia De Lellis a poche ore dal Capodanno: voli persi, voli cancellati. Viaggio da incubo

Una vera e propria odissea per Giulia de Lellis che ha perso i voli per raggiungere la meta scelta per il Capodanno e racconta tutto sui social
giulia de lellis

Chi non vorrebbe raggiungere mete esotiche per il Capodanno, lasciarsi la vita frenetica della città alle spalle per godersi qualche giorno di relax! E’ quello che stanno tentando di fare Giulia de Lellis e il suo fidanzato Carlo Beretta ma a quanto pare, il loro viaggio verso mete lontane, non sta andando come previsto. Tutto è iniziato con un volo per New York, primo scalo in attesa di raggiungere nuove destinazioni. E’ Giulia de Lellis a documentare tutto sui social e a raccontare quello che sta succedendo. Per una serie di ritardi, che non sono dipesi da loro, Giulia e Carlo hanno perso due voli, che erano due coincidenze, per cui non hanno potuto raggiungere il posto in cui sarebbero dovuti arrivare ( l’influencer non lo ha ancora rivelato). E così Giulia ha mostrato come ci si consola, in attesa di cambiare aeroporto con la speranza di trovare nuovi voli anche perchè muoversi su quella costa, visto il clima, non è affatto facile in questo periodo. Carica di cibo spazzatura, che l’ha accompagnata in questa avventura, Giulia si è detta pronta per cercare un nuovo modo di raggiungere la meta e si è fatta tenere compagnia dai follower che l’hanno seguita in questa impresa. Il finale però, udite udite, non è stato ancora raccontato. Già perchè dopo aver finalmente preso un volo per partire ( con l’incubo tra l’altro di perdere i bagagli che in tutto ciò, stanno viaggiando da soli) c’è stato l’ennesimo intoppo che sta rendendo il viaggio di Giulia e Carlo, un viaggio da incubo.

Che incubo il viaggio di Giulia de Lellis e Carlo

Una volta arrivati a destinazione ( che non è ancora quella definitiva), con il mare sullo sfondo, Giulia e Carlo e gli altri passeggeri sono stati informati che a causa del tramonto, non si poteva più partire. Poi è stato detto loro che quello era l’ultimo viaggio della giornata, che non ce ne sarebbero stati altri. Giulia ha concluso il suo diario di bordo, mostrando una foto di lei e Carlo distrutti su un mezzo di trasporto che non si sa bene dove dovrebbe portarli. “Vorrei buttarmi in mare pur di non sentire la gente vomitare e l’odore che c’è” ha scritto la de Lellis che certamente, ricorderà per tutta la vita, questo viaggio.

Non sappiamo ancora dove stiano andando Carlo e Giulia, a giudicare dalla rotta delle valigie che la De Lellis aveva mostrato, verso qualche isola tra Cuba e Porto Rico. Il piccolo aereo che la De Lellis ha mostrato, sembrava avesse la bandiera delle Filippine che però ci porta da tutt’altra parte. Un nuovo scalo per raggiungere poi un’isola paradisiaca? Vedremo che cosa succederà…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.