Serena Garitta lascia il padre di suo figlio e giura di non tornare indietro

Serena Garitta annuncia che lascia il compagno, il padre di suo figlio, giura che è per sempre
serena garitta ex

Anche per Serena Garitta il 2022 si chiude con la fine della sua lunga storia d’amore con il padre di suo figlio. Questa volta è per sempre e l’ex gieffina arriva a giurarlo sui social, promettendo a tutti ma soprattutto a se stessa di non tornare indietro. Serena Garitta chiede a tutti di non preoccuparsi perché è consapevole della scelta fatta, perché spiega il significato di amare ed è chiaro che la sua accusa è contro l’ormai ex compagno. Serena Garitta spiega tutto e con molta chiarezza in un lungo post, spiega che lascia il padre del figlio, che non ci saranno altre possibilità.

Serena Garitta annuncia la separazione dal compagno

Si erano già lasciati del 2020 poi aveva deciso di provarci di nuovo ma non è andata. “Che cosa significa amare? Non esiste la risposta esatta, ma un’idea me la sono fatta. 
Amare vuol dire essere presenti a se stessi e all’altro; non si tratta di sognare quel “e vissero felici e contenti“ delle favole, in cui sembra che nell’amore ci si imbatta magicamente, come nella taglia giusta del pezzo giusto, nei saldi
” inizia così il suo post la Garitta.

Serena spiega: “L’amore non si trova, si costruisce, con rispetto. È necessario credere in un progetto; giocare a sedursi, ma anche impegnarsi nelle incombenze, negli imprevisti che la vita ti presenta. Io ci ho provato, e creduto, moltissimo. Renzo per me è in assoluto la scelta migliore della vita: autentica, straordinaria, che mi fa sentire una persona migliore ogni giorno; ma con suo padre non ha funzionato”.

Non ha alcun problema a dire perché non ha funzionato: “Perché l’amore e il coraggio di amare non si possono comprare ne’ vendere; ci vuole una forza interna, un motivo profondo, che spinga a prendersi cura dell’altro, del progetto, della famiglia. E poi bisogna essere mossi da un sentimento onesto, spassionato, sincero che non si può fingere, nei sorrisi ammiccanti delle foto delle vacanze, montate ad arte, con la musica giusta”.

L’ex gieffina prosegue: “È certamente una fase delicata; non si tratta come in passato, di un punto e virgola, ma di un punto e a capo – aggiunge – Siate felici per me, perché io lo sono. Si è felici quando si acquisisce consapevolezza delle cose, quando si è sicuri di fare il proprio bene. È una grande conquista la consapevolezza, e anche una grande forza che, per citare il più grande capolavoro musicale del millennio: “per sempre sarà, prometto, indietro non si tornerà“ GIURO!”. Sarà davvero così?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.