Raoul Bova e Megan Montaner insieme nella fiction Task Force 45-Fuoco amico

Megan Montaner si prepara a conquistare di nuovo il pubblico italiano. Lo ha fatto con il suo ruolo di Pepa ne Il segreto e lo ha fatto con il ruolo da protagonista nella fiction Senza Identità che ha avuto un discreto successo durante la messa in onda su Canale 5. La bravissima attrice spagnola sarà protagonista della prossima stagione televisiva italiana; sarà infatti al fianco di Raoul Bova nella fiction Task Force 45-Fuoco amico che dovrebbe andare in onda nell’autunno del 2015 o in alternativa all’inizio del nuovo anno . Intervistata dal Tg5 qualche giorno fa la Montaner ha parlato di questo nuovo ruolo e del grande entusiasmo con cui sta lavorando a questa produzione tutta italiana. Il ruolo di Megan in questa fiction è davvero molto delicato. E’ una donna afghana che ha subito una violenza sessuale, è rimasta incita e ha portato avanti la sua gravidanza da sola. Un personaggi molto particolare quindi che avrà un ruolo importante nella narrazione, almeno secondo le prime indiscrezioni. La scelta di Megan per questa fiction fa capire quanto Il segreto abbia lasciato il segno in Italia. 

TASK FORCE 45 FUOCO AMICO: LE PRIME ANTICIPAZIONI

La serie in 8 puntate, diretta da Beniamino Catena, porterà sul piccolo schermo le Forze Speciali italiane presenti in Afghanistan. Bova, che di TF45 è anche produttore con la sua RB Produzioni, vestirà i panni di un militare italiano al centro di una storia con protagonisti dei bambini sequestrati e utilizzati come cavie per esperimenti batteriologici.

LA TRAMA– Non ci sono molti dettagli come potrete immaginare sulla trama della nuova fiction di Mediaset. La storia prenderà il via con un rapimento e ruoterà attorno a questa scomparsa. A Bova spetterà naturalmente il compito d’indagare su questi misteriosi sequestri, che lo porteranno ben presto a conoscere i tragici abusi a cui sono sottoposti i minori rapiti.

Nel cast dell’attesissima serie, figurano anche Andrea Sartoretti, già visto su Canale5 in Squadra Antimafia con il ruolo di Dante Mezzanotte  e più recentemente nella miniserie Il Bosco; ci sarà anche un ritorno sul piccolo schermo, quello di  Romina Mondello, che con Bova ha diviso – oltre che un amore – il successo cinematografico di Palermo-Milano solo andata, e quello televisivo de La Piovra 7. Non dovrebbe esserci invece Marco Bocci. Il suo nome era stato fatto nelle prime anticipazioni ma pare che l’attore, diventato da  poco papà, non sarà nel cast della nuova serie di Bova.

Seguici anche su Instagram

2 responses to “Raoul Bova e Megan Montaner insieme nella fiction Task Force 45-Fuoco amico

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.