L’amica Geniale finalmente su Rai 1: Saverio Costanzo ci racconta la storia scritta da Elena Ferrante


L’amica Geniale finalmente su Rai 1: Saverio Costanzo ci racconta la storia scritta da Elena Ferrante

Impossibile non essere felici per quello che sta per accadere: L’amica Geniale arriva finalmente anche in Italia. Da martedì 27 novembre 2018 potremo finalmente seguire le 4 serate evento che ci racconteranno le storie di Elena Ferrante. Dai romanzi che hanno conquistato il pubblico di tutto il mondo la storia di Elena Greco e Raffaella Carracci arriva in tv, sul piccolo schermo, dopo il grande successo avuto negli Stati Uniti. La serie infatti è già andata in onda oltreoceano con un grande riscontro da parte del pubblico che ha letto i romanzi e che ha voluto rivivere tutte le emozioni raccontate da Elena seguendo la vicenda sul piccolo schermo. 

Il racconto de L’amica Geniale  prende il via nell’Italia di oggi con la misteriosa scomparsa di Lila, circostanza che spinge l’amica Elena a ripercorrere la storia che le ha unite fin dall’infanzia in un rione popolare di Napoli negli anni ‘50. La protagonista della storia, Elena, si rende conto che della sua migliore amica le è rimasto ben poco e, quando il figlio della donna le chiede aiuto, decide di scrivere. Un fiume di ricordi, di emozioni, di cose dette e fatte prendono vita tra le mani di Lenù che è stata una scrittrice ma che deve molto del suo successo alla sua grande amica, da sempre fonte di ispirazione. I romanzi di Elena Ferrante sono travolgenti: ti spingono a divorare pagina dopo pagina la storia raccontata.

I fans della scrittrice si aspettano quindi che anche la serie abbia lo stesso impatto emotivo. 

Un romanzo di formazione, di crescita e riscatto che- attraverso l’instancabile lotta delle due protagoniste contro la società, la famiglia, gli uomini e se stesse – parla di vissuti condivisi, di esperienze che in molti hanno fatto, di periodi attraversati, alcuni più bui, altri pieni di speranza.

SAVERIO COSTANZO IL REGISTA DE L’AMICA GENIALE PARLA DELLE SUE SCELTE PER LA SERIE TV IN ONDA SU RAI 1

Elena Ferrante ha voluto proprio lui e Saverio Costanzo spiega che tipo di impostazione ha voluto dare al suo lavoro: 

Ho cercato di prediligere il racconto assecondandone svolte e movimenti dei personaggi.

Una trasposizione che tenta di riconsegnare agli spettatori le grandi scene del romanzo di Elena Ferrante da cui la serie è tratta. La recitazione, sempre in bilico, è alla ricerca di una densità e di una pienezza ogni volta animata dalle correnti contrarie e contradditorie che animano i suoi personaggi.
La voce del racconto è la stesura di un libro. Una prima persona che accompagna lo spettatore dentro i pensieri più inconfessabili della protagonista. Una voce che ha la funzione anche di legare insieme il tempo del racconto con la stessa anarchica e sentimentale libertà delle pagine di un diario. Gli otto episodi vogliono essere parte di un unico racconto eppure la divisione tematica li differenzia per forma filmica e struttura narrativa, ispirandosi ogni volta ai mutamenti del corpo e agli stati d’animo delle protagoniste. L’immagine, la messa in scena, i colori della serie evolvono così e si modificano con l’avanzare della Storia.

L’intento del regista quindi è quello di non destabilizzare il pubblico che arriva davanti alla tv dopo aver letto i romanzi di Elena Ferrante ma allo stesso tempo quello di dare a chi non conosce la storia, lo stesso punto di vista che la scrittrice ha usato nei suoi romanzi. Vedremo se il grande sforzo fatto da questa produzione riuscirà a regalare le stesse atmosfere che la Ferrante ha descritto nei suoi 4 romanzi. Lei con le sue parole ci ha portato in quel rione, ci ha portato nella casa nuova di Lila acquistata prima del matrimonio, ci ha portato nella casa di Lenù in mezzo ai suoi libri usati e consumati. La serie ci regalerà le stesse emozioni? 

Leggi altri articoli di Fiction e Serie TV

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  • Ultime Notizie Flash

    Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicitá. Non puó pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.

  • Chi siamo

    Ultime Notizie Flash by Purple di Filomena Procopio

    Via Della Libertà, 106 - Montesano Salentino (Lecce)

    P.I.:03370960795 - iscrizione REA: 307423

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

 

Close