La strada di casa 2 il finale ridà pace alla famiglia Morra protetta da Fausto

Vi siete persi la sesta e ultima puntata de La strada di casa 2? E’ già possibile rivedere l’intero episodio sul sito di Raiplay per non perdersi il gran finale in onda su Rai 1 il 29 ottobre 2019. Ma per chi volesse scoprire leggendo sul nostro Ultime Notizie Flash i dettagli, siamo pronti per un ricco riassunto che ci racconta quello che è accaduto nell’ultima puntata de La strada di casa 2.

Come avevamo scritto nelle nostre anticipazioni, provando a immaginare quale sarebbe stato il gran finale, dietro al giallo sulla morte di Mauro c’era una verità tutta da scoprire. Irene infatti non era morta ed Ernesto per salvare lei e il piccolo Davide ha cercato di fare di tutto, ha tradito altre persone a lui care, come Veronica e Fausto ma lo ha fatto solo per proteggere la ragazza che per lui era come una figlia.

LA STRADA DI CASA 2 IL FINALE: NELL’ULTIMA PUNTATA LA FORZA DELLA FAMIGLIA MORRA

La puntata si apre con una buona notizia per la famiglia Morra: Gloria non ha l’Alzheimer e questo significa che potrebbe anche ricordare quello che è successo il giorno in cui Mauro è stato ucciso. Fausto e Lorenzo intanto scoprono che al Birrificio qualcuno ha manomesso le analisi, la talpa è nella ASL. Fausto quindi chiede subito aiuto a Ernesto senza immaginare però che la talpa è proprio lui. Nel frattempo vanno avanti le indagini della polizia: si scopre che Irene non era davvero alla cascina e che quindi Gloria non ha un alibi. Quando la polizia va dai Morrra Gloria vorrebbe collaborare dando loro gli abiti di quel giorno perchè non ricorda che erano pieni di sangue ma Fausto la blocca. A questo punto quindi il Morra è costretto a raccontare davvero quello che è successo. Gloria però non ricorda nulla ma, convinta di non aver fatto nulla, decide di andare a raccontare tutto alla polizia, le indagini poi faranno il loro corso.

Fausto grazie a un collega di Ernesto ha la prova definitiva del fatto che le analisi sono state manomesse. Nel frattempo Valerio lascia la direzione del birrificio ormai al collasso. Ernesto va da Veronica e la lascia. Fausto lo cerca ovunque dopo che Gloria è stata arrestata e trova anche l’arma del delitto che potrebbe essere fondamenta per incastrare l’assassino di Mauro. Ma prima ancora trova una prova sconvolgente che lo lascia senza parole: nel registratore di Gloria infatti c’è la ricostruzione di quanto accaduto quel maledetto giorno. Sua moglie infatti lo aveva lasciato accesso. E così Viola, Milena e Fausto capiscono cosa è successo. C’è Ernesto dietro la morte di Mauro ma ancora non riescono a capire il motivo. Il direttore va da Fausto prima di essere arrestato e gli dice che Mauro lo minacciava, che ha fatto tutto questo per soldi. Ma il Morra non ci crede e insieme a Lorenzo continua a cercare Davide, convinto che il bambino possa essere la chiave di tutto.

Fausto e Lorenzo sono sulle tracce del piccolo Davide che sembra essere in Repubblica Ceca. Lo aspettano davanti a scuola e lo seguono. Arrivati a casa trovano Irene: è ancora viva. La ragazza racconta di aver inscenato il suicidio su consiglio di Ernesto solo per lasciare l’Italia senza che nessuno le impedisse si portarsi il piccolo Davide, suo figlio, anche se era un sequestro di persona. Fausto capisce che Ernesto ha fatto tutto per lei. Ma ancora non si spiega chi c’era dietro a Mauro nella storia della truffa.

La ritrovata armonia viene interrotta dal rapimento di Lorenzo, Davide e Irene. Dietro a questa storia c’è il cugino di Mauro che era l’ideatore della truffa. Fausto riesce a trovare la sua famiglia e salva tutti. Irene, Lorenzo e Davide scappano per nascondere e non essere mai più trovati. Fausto torna a casa e confessa a Gloria di avere un tumore al cancro inoperabile.

Due le toccanti scene finali: Fausto va via a cavallo per la sua tenuta, come per congedarsi per sempre dai suoi cari che ancora possono vederlo cavalcare e non malato in un letto di ospedale. La famiglia Morra si ritrova in Repubblica Ceca con Lorenzo, Irene e Davide e il commissario, diventata da poco mamma, decide di lasciarli liberi di godersi la ritrovata pace familiare.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.