Ginny & Georgia finale aperto verso la seconda stagione: cosa succederà?

Ottimo riscontro per la serie Ginny & Georgia disponibile ormai da settimane su Netflix. Una serie che piace ai giovanissimi ma anche a chi a qualche annetto in più e ha nostalgia di alcune serie tv storiche. Ma permetteteci anche di dire che Ginny e Georgia non ha praticamente nulla in comune con Una mamma per amica, chi si aspettava di vedere le due protagoniste come Lorelai e Rori sbaglia davvero alla grande. Se infatti in Una mamma per amica il filo conduttore era il bellissimo rapporto che c’era tra Lorelai e sua figlia, in questa nuova serie invece, sono i segreti tra una madre che ha un passato discutibile, e una figlia che crede di essere come lei, e che per questo continua a sbagliare, suo malgrado. Dieci episodi in cui impariamo a conoscere Ginny e Georgia ma senza finale. L’ultimo episodio infatti apre a una seconda stagione e ci rivela che Ginny ha finalmente capito chi è davvero sua madre. Non le perdona quello che ha fatto, rendendosi conto che è davvero una assassina ma allo stesso tempo non la denuncia e decide di andare via, proteggendo dalle bugie dette da sua madre, anche il piccolo fratellino.

Un finale che quindi apre degli scenari per una seconda stagione: la sensazione è che Ginny decida di andare via, per raggiungere suo padre a Boston. Nella seconda stagione quindi, si potrebbe scoprire che cosa sta succedendo nella vita di Georgia, che ormai dovrà dire la verità e dovrà ammettere i suoi errori? L’investigatore privato che indaga sulla morte del suo ex marito ha scoperto che Georgia prima era sposata con un altro uomo, che ha fatto una misteriosa fine…Per la fidanzata del sindaco quindi, arriverà il momento di ammettere le sue colpe, ne parlerà con qualcuno? Il suo neo fidanzato l’aiuterà a cancellare quello che è stato buttando via dall’armadio gli scheletri ?

Ginny & Georgia 2 ci sarà?

Al momento Netflix non ha ufficializzato la possibilità di fare una seconda stagione della serie, nonostante sia stata apprezzata molto dagli spettatori. Ma il finale lascia davvero immaginare che una Ginny e Georgia 2 ci sarà. Potremmo quindi vedere che cosa succederà: Ginny resterà con suo padre e si inizierà da capo a Boston o deciderà di tornare? Del resto a casa ha lasciato Marcus, che le ha dichiarato ancora una volta il suo amore. E poi c’è anche tutta la storia che lega Georgia a Joe. Lei ancora non ha capito che è lui quel ragazzo che le aveva dato un pezzo di panino e gli occhiali da sole, un incontro fondamentale per lei, ma anche per lui che ha persino chiamato il cavallo come quella ragazzina di 15 anni gli aveva suggerito.

Ginny & Georgia 2: chi ci sarà?

Mentre si attende una possibile conferma da parte di Netflix ( covid permettendo anche perchè la situazione negli Stati Uniti non è affatto semplice da gestire), si pensa a quello che potrebbe essere.

Per quanto riguarda il cast, non mancheranno certamente le due protagoniste femminili. Brianne Howey e Antonia Gentry, rispettivamente nei panni di Georgia e Ginny Miller. Diesel La Torraca è Austin, il secondo figlio di Georgia, nonché fratello di Ginny. Di certo ci sarà anche lui, visto che c’è da sviluppare tutta la story line che riguarda sua padre. Non dimentichiamo che Ginny ha spedito le lettere rivelando l’indirizzo della casa in cui vivono, senza sapere perchè sua madre non avesse mai voluto farlo.

Jennifer Robertson è Ellen, madre dei gemelli Maxine e Marcus e lavoratrice. Se la serie si svolgesse di nuovo in città, sarebbe certamente protagonista. E poi il gruppo delle amiche. Visto che nessuna di loro deve ancora andare al College, immaginiamo che potrebbero esserci di nuovo tutte. Sara Waisglass è Maxine che non ha ancora perdonato a Ginny il fatto di aver fatto sesso con suo fratello senza dirle nulla. E a proposito di amore, Felix Mallard è Marcus, il fratello di Maxine, ha dichiarato a Ginny di amarla, pochi minuti prima che lei partisse in moto.

Scott Porter è Paul Randolph, il sindaco di Wellsbury ed è stato appena rieletto. Pensa che Georgia sia la sua metà della mela e probabilmente per lei potrebbe davvero fare di tutto, anche difenderla in situazioni davvero compromettenti.

Raymond Ablack è Joe, il proprietario del Blue Farm Cafe. Joe non ha ancora avuto il coraggio di dire a Georgia quello che c’è stato tra loro ma sembra proprio che tra i due ci sia qualcosa che non si è mai spento e che forse entrambi prima o poi troveranno il coraggio di vivere.

Chiaramente essendo una seconda stagione, possiamo aspettarci anche delle new entry!

La serie TV è una produzione Blue Ice Pictures e Dynamic Television.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.