Cruel Summer un altro piccolo capolavoro su Prime Video: una serie imperdibile

Se state cercando una serie da vedere in questi caldissimi giorni d’estate in cui è quasi impossibile mettere il naso fuori casa, allora Cruel Summer è il titolo perfetto. Se amate le serie che vi fanno incollare alla tv ( o al tablet) bhè allora, sintonizzatevi su Prime Video, perchè ne varrà davvero la pena. Raccontata su tre tempi diversi, Cruel Summer è la storia di due adolescenti che vedranno la loro vita cambiare per sempre, ma in modo diverso. Da un lato c’è Jeanette, che nel 1993 era una ragazza come tante altre. Semplice, un po’ secchiona, con gli occhiali spessi e improbabili look. Non la reginetta del ballo ma una ragazza curiosa che da sempre ammira la più bella della scuola. Dall’altro c’è Kate, bellissima, biondissima, perfetta. La tipica ragazza americana destinata a sposare il campione conosciuto a scuola e a realizzare il sogno di una famiglia perfetta. Ma nel 1994 tutto cambia perchè Kate è scomparsa: parte da qui il grande enigma che vi terrà incollati nel corso di tutti gli episodi di Cruel Summer. Se infatti sappiamo che cosa è successo a Kate, e lo scopriremo volta per volta approfondendo gli aspetti della sua scomparsa, non sappiamo invece se quello che ha raccontato è vero. La sua rivelazione cambia per sempre la vita di Jeanette che si era invece ritrovata, dopo la scomparsa di Kate, ad avere quello che sognava da tempo. Una vita perfetta, amiche perfette, il ragazzo perfetto. E un giorno, mentre guarda la tv scopre quello che Katie ricorda e rende pubblico: mentre era segregata dal suo aguzzino, ha sperato di essere liberata. Il motivo? Ha visto una ragazza. Pensava che quello sarebbe stato il suo angelo custode, che qualcuno l’avrebbe presto liberata ma così non è stata. E denuncia pubblicamente Jeanette: lei sapeva che era stata rapita, sapeva dov’era. Ma pur di non perdere la sua vita diventata perfetta dopo la scomparsa di Kate, ha taciuto.

Ma è vero? Jeanette perderà tutto in un sol colpo, dopo le parole di Kate e si troverà catapultata in una realtà che inizierà pian piano a divorarla. Tutte le persone che le erano state vicine le volteranno le spalle e tutti crederanno a Kate, la vera vittima di questa storia. E’ davvero possibile che Jeanette sapesse tutto e che per un anno abbia taciuto senza dire a nessuno che Kate era viva, che era a pochi passi da casa sua nell’abitazione del vice preside? Su questo enigma si svilupperà l’intera storia raccontata in Cruel Summer che vi porterà a credere prima a Katie, poi a Jeanette, poi di nuovo a Katie. Chi sta raccontando la verità e chi sta mentendo? E’ davvero possibile far finta di non sapere, pur di avere la vita che da sempre si sognava? Ed è possibile arrivare ad accusare una ragazza così giovane solo per vendicarsi di quello che si è perso, per amore di un ragazzo ?

Cruel Summer: una serie perfetta da vedere in estate

Non vi diciamo nulla sul finale, che potrebbe piacere o forse no, ma vi invitiamo a vedere la serie perchè quasi certamente ne varrà la pena, di questo abbiamo pochi dubbi! Jessica Biel anche questa volta non ha sbagliato, da produttrice ha fatto una scelta davvero impeccabile, regalando agli abbonati di Amazon Prime Video, insieme alle altre persone che hanno puntato su questo prodotto, una serie da non perdere.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.