Il finale di Elite 5: Samuel è morto? Mancano le risposte

elite 5

Se già la quarta stagione di Elite aveva poco senso, con la quinta si va davvero oltre. Un voler allungare il brodo che non serve, perchè la serie spagnola con le sue prime tre stagioni, poteva davvero rappresentare un modello di ottima qualità e un prodotto da esportare in tutto il mondo, come è successo. Purtroppo, come succede spesso con le serie tv o con le serie su piattaforme streaming come Netflix, i sequel fanno bene a tutti, agli attori, ai produttori, forse un po’ meno al pubblico. La quinta stagione di Elite è la peggiore vista fino a questo momento, non offre nessuno spunto di riflessione e anche il classico “giallo” iniziale intorno al quale gli episodi dovrebbero ruotare, non è più interessante come quelli raccontati in precedenza. La serie è diventata una miscuglio di cose, ma soprattutto un girone dell’inferno che non può e non deve rappresentare la vita di studenti adolescenti pronti ad affrontare il futuro. Va bene una, due o tre volte ma poi si va oltre e si degenera come è successo con questa quinta stagione di Elite. Quinta stagione che apre alla sesta e che si chiude con un punto di domanda: Samuel è morto oppure no?

Samuel è morto oppure no? Il finale di Elilte 5

La quinta stagione ruota intorno al mistero della morte dell’uomo d’affari che minacciava Mencia ma soprattutto intorno alle manie di controllo del preside che vuole una scuola perfetta, degli alunni perfetti, un modello che però in nessun modo riesce a funzionare. I suoi alunni, come i suoi figli continuano a trasgredire, si mettono nei guai, non rispettano le regole. E più i divieti sono stringenti, più i ragazzi non li rispettano. Il finale della serie, nell’ultimo episodio di Elite 5 ci porterà a un duro faccia a faccia tra il preside e Samuel che finirà col cadere e sbattere la testa. Benjiamin continuerà a dire che si è trattato di un incidente mentre gli altri ragazzi, aspettano i soccorsi. Samu giace a terra in una pozza di sangue. E’ chiaro che ha sbattuto la testa ma nessuno sa che cosa ne sarà di lui. Samuel è morto oppure no? Una cosa è certa: i soccorsi non sono stati chiamati subito e nonostante si sia trattato di un incidente, il preside potrebbe avere le sue colpe visto che non ha cercato di aiutare immediatamente il fidanzato di sua figlia.

Il finale di Elite 5 lascia quindi il pubblico con il fiato in sospeso…Non sappiamo se Samuel sia vivo o sia morto, le lacrime di Omar e di Rebe potrebbero essere quelle di due amici disperati per una perdita ma anche quelle di due giovani provati per la complicata situazione dalla quale vorrebbero venir fuori…

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.