Amici 10, Rudy Zerbi e Luca Jurman: spettacolo imbarazzante

Davvero imbarazzante lo spettacolo a cui abbiamo assistito oggi nel corso della puntata del sabato di Amici 10. Non si tratta di stecche dei cantanti né di coreografie dimenticate dai ballerini, ma di un battibecco tra Rudy Zerbi e Luca Jurman.

Se durante l’edizione di Amici in cui vinse Marco Carta i continui botta e risposta tra il noto vocal coach e Grazia di Michele dividevano il pubblico, ma alla fine accendevano gli animi e costringevano i telespettatori alla difesa dei rispettivi preferiti dai prof, quest’anno la situazione è ben diversa. Ormai sembra una battaglia priva di senso, in cui non rientrano più i cantanti del talent rimasti in gara.

A dire il vero sembra essere Zerbi il più aggressivo tra i due o, forse, la loro discordia nasce solo dai contrapposti principi su cui si basa la loro presenza nel programma di Maria de Filippi. L’ex presidente della Sony vede come unico obiettivo una eventuale vendita di dischi, quindi la buona riuscita di un prodotto. Jurman è in cerca del talento, delle emozioni e, ovviamente, difende i suoi metodi di insegnamento.

Ed è proprio questo uno dei punti su cui l’ex maestro di Carta e di Valerio Scanu si sente colpito. Rudy non apprezza il lavoro di Luca e non si frena mai nel renderglielo noto e nel lanciargli battute a volte fuori luogo.

Oggi le offese non sono mancate, ma il tirar fuori il classico “lui ha detto, lui ha fatto”, con il conseguente intervento di uno dei collaboratori di Maria de Filippi, ha fatto toccare davvero il fondo. Il tutto si è concluso con una specie di avvertimento di Zerbi nei confronti di Jurman, fino a quando quest’ultimo ha chiesto alla conduttrice di voler rimanere fuori da “queste situazioni”.

Ma non bastavano già le offese tra Alessandra Celentano e Luca Cannito? A giudicare dall’imbarazzo dei presenti e delle stessa de Filippi, la risposta è scontata.

Stefania Longo

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.