Pomeriggio Cinque, Remo Nicolini insinua e Guendalina risponde

Ormai una parte di Pomeriggio Cinque sembra essere completamente dedicata alla soap opera tra Remo Nicolini, Guendalina Tavassi e comparse varie. Come definire diversamente l’ormai ex fidanzata di Remo, Claudia Losito, se non una comparsa nella sua vita? Il matrimonio tra  i due era previsto a maggio, poi spostato a giugno per problemi di salute della mamma di lei, poi rimandato a vita perché lui l’ha lasciata… ma il tutto si ingarbuglia…

La notizia dell’addio era esplosa ieri in esclusiva per Pomeriggio Cinque ma il tutto è stato rivelato fino in fondo nella puntata di oggi. Presente in studio Guendalina Tavassi, mentre di Remo abbiamo ascoltato solo la voce registrata nell’intervista telefonica rilasciata ad uno dei redattori del programma. Della futura mamma sedotta e abbandonata nemmeno l’ombra, ma l’annuncio di Barbara D’Urso che in questi giorni anche Claudia avrà modo di esternare i suoi pensieri, ma sappiamo già che difenderà il furbetto Nicolini.

Nell’intervista Remo oggi ha aggiunto che la causa della rottura con Claudia dipende da un’altra ragazza che lui starebbe frequentando, che lui non le h ancora detto tutta la verità, ma che lei all’80% immagina di chi si tratti. L’ex di Guendalina ha voluto sottolineare che al momento non può dire il nome della sua nuova conquista, dunque il dubbio è che non si tratti di nuova conquista. Che sia davvero Guenda il suo amore per sempre?

La Tavassi in tutta risposta ha detto di essere fidanzata e ha aggiunto di provare una gran vergogna per il papà di sua figlia. Il suo unico desiderio è che si occupi di Gaia e magari anche del bimbo che sta per arrivare, il resto non sembra essere più affar suo.

S.L.

Seguici anche su Instagram

One response to “Pomeriggio Cinque, Remo Nicolini insinua e Guendalina risponde

  1. sono veramente nauseata di questa storia!sia di guendalina tavassi sia di remonicolini sia della signorina claudia.smettetela di far andare in tv questi individui a dir poco intrallazzisti siamo stanchi di sorbirci queste scenette di tradimenti patetici e per giunta complottati!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.