Film stasera in tv, Heat–La sfida è in prima serata

Film da vedere stasera – Vediamo cosa possiamo trovare questa sera in televisione in particolare sul digitale terrestre, oggi martedì 14 giugno, dalle ore 21.10 Iris ancora una volta ci tiene incollati davanti al tubo catodico fino a tardi con Heat – La sfida. Questo bel film del lontano 1995 trova il coraggio di regalare al grande – e in seguito al piccolo – schermo uno scontro fra due titani del cinema americano. Scontro che era solo stato sfiorato e mai fattivamente avvenuto in altri film. Ora finalmente lo spettatore potrà godere secondo dopo secondo.

Stiamo parlando di Al Pacino e Robert De Niro, impegnati in due parti radicalmente opposte, ma pieni di contenuti. Ogni volta che vediamo e rivediamo questo film possiamo concentrarci su una caratteristica diversa. Il regista di questo appassionante thriller, il veterano Michael Mann, recentemente al cinema con Nemico Pubblico e famoso anche per Alì e L’ultimo dei Mohicani, riesce a gestire questa vera e propria sfida a colpi di pallottole, pugni, parolacce, creando un climax che genera sempre più attenzione nello spettatore.

E il povero “malcapitato” attende quasi con paura la scena del dialogo serrato fra Pacino e De Niro. Un vero e proprio capolavoro. Ci sembra quasi di fare torto a tutto il resto del cast, che permane comunque d’eccezione: tanto per citare qualche nome troveremo Val Kilmer, Natalie Portmann esordiente e Ashley Judd. Assolutamente da non perdere per trama, attori, montaggio e fotografia.

La trama di Heat la Sfida:

Vincent Hannah (A. Pacino) è un duro e poco ortodosso poliziotto di Los Angeles che deve vedersela con due ossi duri. Da un lato un genio della rapina, Neil McCauley (R. De Niro), in grado ci compiere colpi perfetti e al contempo imprendibile. Dall’altro lato, un sanguinario e misterioso serial killer che miete vittime e firma i propri delitti lasciando una poesia. Pian piano Hannah e McCauley troveranno sempre più il modo di venirsi incontro, fino a stipulare un’alleanza. O così almeno sembra in apparenza…

Gabriele Scardocci

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.