Ascolti tv ieri 12 settembre 2011: Il segreto dell’acqua non entusiasma tutti

Gli ascolti tv di ieri, 12 settembre 2011, regalano il podio alla fiction Il segreto dell’acqua ma il numero di spettatori che ha seguito la seconda puntata è ancora più basso della prima. Riccardo Scamarcio interpreta forse un personaggio troppo ermetico e impeccabile con i suoi abiti scuri sempre perfetti? O è la storia che convince meno delle altre fiction attualmente in programma su Canale 5? Lo scopriremo attraverso le prossime puntate, nel frattempo passiamo ai dati degli ascolti tv di tutte le reti più importanti.

Rai 1, come già anticipato, con Il segreto dell’acqua vince la sfida serale con lo share del 14,16% e 3.311.000 spettatori al seguito.

Rai 2 ha proposto la prima puntata della nuova edizione di Voyager – Indagare per conoscere. Roberto Giacobbo può ritenersi soddisfatto grazie ad una media di 2.562.000 spettatori e uno share dell’11,21%.

Passiamo a Rai 3 dove gli ascolti tv calano di molto con la prima tv della serie The Defenders. Due episodi che hanno visto lo share più alto toccare la percentuale del 3,90% pari a 931.000 spettatori.

Rete 4 porta a casa un ottimo risultato con il film Duro da uccidere con Steven Seagal e Kelly Le Brock: 2.309.000 spettatori e share del 9,74%.

Arriviamo a Canale 5 che pur perdendo la sfida con Rai 1 si accontenta di un secondo posto di tutto rispetto. Infatti, Il commissrio Zagaria interpretato da Lino Banfi ha registrato uno share del 13,60% e 3.015.000 spettatori.

Italia 1 ha offerto al suo pubblico una serata particolare a base di C.S.I intrecciando Miami, NY e Scena del crimine. Gli spettatori hanno apprezzato arrivando nel terzo episodio al 16,05% di share.

LA 7 con Gad Lerner e L’infedele questa volta vola più basso con il 5,94% di share e 1.190.000 spettatori.

In access prime time gli ascolti tv premiano Soliti ignoti su Rai 1 con il 17,96% di share contro Paperissima Sprint con uno share del 16,47%.

Nel preserale ha vinto L’Eredità di Carlo Conti contro Avanti un altro di Paolo Bonolis.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.