Renzi e Bersani battono il finale di Ris Roma 3, gli ascolti tv del 28 novembre 2012

Ultima puntata di Ris Roma 3-delitti imperfetti e confronto in tv su Rai 1 tra Renzi e Bersani: chi ha avuto la meglio? A vincere nella gara degli ascolti tv del 28 novembre 2012 è il programma di Rai 1 in stile confronto su Sky, che viene visto da più di 6 milioni di italiani che eleggono Rai 1 canale più seguito nel prime time di ieri. Bisogna però dire che Canale 5 se la cava bene con i suoi quasi 5 milioni di spettatori per l‘ultima puntata di Ris Roma 3, è stata forse una delle puntate più viste di questa stagione anche se come abbiamo già detto, a noi il finale non è molto piaciuto. In ogni caso Canale 5 si è difeso bene ma la Rai vince di gran lunga anche sulla sfida in generale grazie a Chi l’ha visto che è sempre un asso nella manica di Rai 3 con la seguitissima Federica Sciarelli. Ecco tutti i dati auditel.

Gli ascolti tv del 28 novembre 2012

Uno studio in stile Sky ha accolto i due candidati che si affronteranno al ballotaggio domanica. Matteo Renzi e Pierluigi Bersani si sono confrontati con uno stile pacato e ironico nel dibattito. Più di sei milioni di italiani hanno scelto di appassionarsi a questo dibattito preferendolo agli altri programmi in onda il 28 novembre 2012. Molti italiani poi hanno seguito l’epilogo della terza stagione di Ris Roma 3 per scoprire che fine avrebbe fatto la banda del lupo. Un fibale abbastanza scontato ha visto come sempre il trionfo dei buoni e la sconfitta dei cattivi con la banda del lupo ridotta ai brandelli. In vita solo il lupo che, almeno secondo la Brancato, resterà in carcere a vita ma non si sa mai…

I dati auditel

6.584.000 telespettatori per uno share del 22,85% il dato raccolto dal confronto si Rai 1

3.739.000 di spettatori e  13,2% di share per la puntata di ieri di Chi l’ha visto

i 4.669.000 telespettatori, 16,98% di share la media dei telespettatori che hanno visto Ris Roma 3

 

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.