Le Donne di Andrea Camilleri da martedì su Rai1: si inizia con Nunzia

Andrea Camilleri ci racconta le sue Donne. Sono le storie di volti femminili che hanno segnato in qualche modo la vita dello scrittore siciliano che ama da sempre le donne e che ha deciso di raccontare, le varie sfaccettature, di personaggi semplici e allo stesso modo complessi, che hanno cambiato la sua vita. Persone comuni ma anche personaggi di spicco che durante il suo percorso di successo nel mondo della letteratura ha incontrato, per sbaglio, per caso o perchè era scritto! Su Rai 1 le Donne di Camilleri sbarcano in access prime time: vedremo ogni giorno un racconto. Dieci cortometraggi che ci raccontano le Donne di Camilleri partendo con la storia di Nunzia che ci porta indietro nel tempo e che ci racconta di un bambino siciliano curioso e voglioso di conoscere quale fosse il suo posto nel mondo. I racconti che vedremo in tv a partire da martedì sera, si ispirano a quelli composti da Camilleri per il suo libro Donne uscito per Rizzoli nel 2014. La Rai, visto il grande successo de Il commissario Montalbano, ha deciso di raccontarci su video, anche le Donne di Camilleri. I cortometraggi andranno in onda alle 20,30 subito dopo il telegiornale e hanno una durata di 10 minuti. Donne è una delle prime novità della Rai per la stagione 2016/2017. E seguendo i dieci appuntamenti con le dieci donne di Camilleri, ci sembrerà di conoscere già qualcuno. Basti pensare a Ingrid, un personaggio che i fan de Il commissario Montalbano conoscono molto bene. Le riprese si sono svolte fra Agrigento, Porto Empedocle, Ragusa, Caltanissetta e i loro dintorni, e a Comiso, Chiaramonte Gulfi, Monterosso Almo e Roma.
Fra le location il Teatro Donnafugata, il Castello di Donnafugata, piazza Duomo di Ragusa Ibla, le spiagge di Marina di Ragusa, i vicoli di Chiaramonte Gulfi e Monterosso Almo.

LE DONNE DI CAMILLERI SU RAI1: DA NUNZIA A ORIANA, STORIE CHE HANNO CAMBIATO LA VITA DELLO SCRITTORE, DONNE CHE HANNO CAMBIATO LA SUA VITA

NUNZIA LA PRIMA DONNA DI CAMILLERI-Le donne di Camilleri descrivono diverse epoche, diverse classi sociali e diversi modi di vivere. Si inizierà con Nunzia, una giovane ragazza davvero singolare. Nunzia vive nella natura e cerca di fare tutto quello che le riesce senza dover chiedere nulla a nessuno. Dorme sugli alberi e mangia la carne cruda del serpente. Tra lei e Andrea c’è un rapporto molto particolare che va ben oltre le tante superstizioni di chi vive in una Sicilia anche profondamente superstiziosa e arretrata.

ANDREA CAMILLERI PROTAGONISTA CON LE SUE DONNE-In questo racconto non poteva ovviamente mancare anche Andrea: da piccolo, da adolescente, da giovane e da uomo maturo. Nei cortometraggi in onda su Rai1 Camilleri sarà interpretato da Neri Marcorè, Giampaolo Morelli, Claudio Gioè, Vincenzo Amato, Dario Aita, Glen Blackhall, Gabriele Rossi, Giorgio Pesce, Giovanni D’Aleo, Davide Tornesi. La serie vede inoltre la partecipazione di Nino Frassica, Francesco Mandelli, Johannes Brandrup. Il voice over è di Leo Gullotta.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.