Film stasera in tv, su Rai 2 va in onda The Call: scopriamo la trama

Il lavoro degli operatori del 911 non è sicuramente facile anche perchè spesso ci si trova a rispondere a delle telefonate che potrebbero cambiare la vita della persona che sta dall’altra parte della cornetta. Ne sa qualcosa la protagonista del film The Call in onda oggi 5 giugno 2018 su Rai 2. Non si tratta di un film in prima visione ma se non lo avete visto ci sentiamo davvero di consigliarvi la visione di questa pellicola. Un film molto interessante che vi terrà incollati al teleschermo dal primo all’ultimo minuto. La protagonista del film è Jordan. La giovane centralinista è una delle più esperte della sua squadra ma ha commesso un errore fatale che è costato la vita a una ragazza molto giovane. Da quel giorno Jordan si sente in colpa ma, qualche anno dopo quella tragedia, succede qualcosa che cambia davvero tutto…La vita di Jordan è stata segnata da quell’evento ma la donna dimostra quanto si può essere coraggiosi nonostante tutto…

FILM STASERA IN TV, SU RAI 2 IN ONDA THE CALL: ECCO LA TRAMA DEL FILM DI OGGI

Film di Brad Anderson del 2013, con Halle Berry, Abigail Breslin, Michael Eklund, Justina Machado. Prodotto in Usa. Durata: 96 minuti.

Jordan Turner è un’operatrice esperta del 911, il centralino che raccoglie le chiamate di emergenza. Dopo aver messo involontariamente in pericolo un’adolescente che denunciava la presenza di un intruso in casa, che poi l’ha rapita e uccisa, Jordan entra in crisi sentendosi responsabile per la morte della ragazza. Sei mesi dopo la troviamo impegnata nella formazione dei nuovi assunti, finché al 911 non arriva la telefonata di Casey, una ragazza aggredita da uno sconosciuto e imprigionata nel bagagliaio della sua auto. Per Jordan è tempo di tornare in prima linea. La donna infatti decide di esporsi in prima persona perchè questa volta non ha nessuna intenzione di permettere che la ragazza in pericolo possa perdere la vita. Non si limita quindi solo a dare consigli alla ragazza ma agisce….La molla scatta nella testa di Jordan quando al telefono con il rapitore della ragazza ascolta quella voce che le fa venire i brividi. E’ la voce dell’uomo che sei mesi prima aveva rapito e ucciso l’altra ragazza. Si tratta di un rapitore, un serial killer e questa volta Jordan non ha nessuna intenzione di stare a guardare. 

I colleghi e il capo di Jordan le dicono di tornare a casa e riposarsi, ma lei non vuole restare inoperosa. Così, di notte, si dirige al vecchio cottage della famiglia del rapitore, chiamato Michael Foster. Dopo essere entrata, nota delle foto che ritraggono lui e sua sorella, che Michael amava, morta di cancro e perciò senza i suoi capelli biondi. Jordan scopre una botola all’esterno del cottage, e capisce che lì sono nascosti Michael e Casey. Trova infatti una stanza con numerosi scalpi biondi ed abiti provenienti dalle vittime di Michael. La ragazza rapita sei mesi prima aveva anche lei i capelli biondi. Jordan riesce a liberare Casey e, nella colluttazione, Michael cade, battendo la testa e perdendo i sensi.

Non vi riveliamo il gran finale: appuntamento a stasera su Rai 2 con The Call. 

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.