Il richiamo del cuore, la seconda parte oggi 13 giugno 2018 su Rai 1: la trama


Seconda e ultima puntata della mini serie Il richiamo del cuore in onda oggi 13 giugno 2018 su Rai 1. Ancora un pomeriggio romantico con i film che la rete ha scelto per voi. Che cosa succederà alla nostra protagonista che ha deciso di lasciare tutto per andare in Namibia dove trova qualcosa che da sempre le era mancato? A quanto pare al richiamo del cuore non si può davvero resistere anche se la vita, quella reale, quella che ci siamo lasciati alle spalle torna a bussare e non solo…Le favole possono presto diventare anche degli incubi.

Scopriamo la trama della seconda puntata de Il richiamo del cuore che ci aspetta oggi alle 14 dopo il Tg 1. 

IL RICHIAMO DEL CUORE SECONDA PARTE: LA TRAMA DEL FILM DI OGGI 13 GIUGNO 2018

I genitori di Antonia Vogt muoiono in un incidente proprio durante il suo soggiorno in Namibia. I due avevano programmato una escursione nel deserto ma la gita si è rivelata drammatica.


Le conseguenze della morte dei due anziani sono ancor più sconvolgenti. Innanzitutto Antonia si trova ad ereditare la tenuta dei genitori insieme alla sorella Bianca. Oramai della famiglia è rimasta soltanto la nonna che nonostante l’età avanzata cerca di dare il proprio contributo non solo per fare andare avanti l’azienda di bestiame ma anche per incidere in maniera positiva sulla vita delle nipoti che è stata letteralmente sconvolta. Purtroppo c’è ancora una nuova difficoltà da affrontare. Proprio quando Antonia e la sorella si apprestano a riceverne sull’eredità, spunta un terzo erede. Si presenta come un misterioso zio che aveva fatto perdere le tracce di sé molto tempo prima.

L’uomo e il detentore di un oscuro segreto di famiglia che naturalmente minaccia di far trapelare. La situazione dunque non è delle migliori per Antonia suo figlio e tua sorella. In tutto questo Antonia non ha mai dimenticato Hans e ci saranno risvolti anche sul lato sentimentale.

Non perdete il gran finale! 


Leggi altri articoli di Programmi TV

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close