Maurizio Costanzo ancora contro Belen Rodriguez: l’argentina non lo entusiasma

Maurizio Costanzo ancora contro Belen Rodriguez: l'argentina non lo entusiasma. Ecco le sue parole

Balalaika, il programma di Canale 5 non ha davvero convinto nessuno. E non ha convinto neppure Maurizio Costanzo che ha puntato il dito, nella sua rubrica per Nuovo, contro Belen Rodriguez. Non è la prima volta che Costanzo bacchetta la bella show girl e lo rifà anche in questa occasione, come se la colpa del non successo del programma di Canale 5 fosse della povera Belen…

BELEN RODRIGUEZ A BALALAIKA: LA BELLA ARGENTINA NON ENTUSIASMA MAURIZIO COSTANZO

Ed ecco il commento breve ma deciso di Maurizio Costanzo su Belen: 

I telespettatori si aspettavano una trasmissione più tecnica. Invece il programma di Nicola Savino e Ilary Blasi è scivolato spesso nell’intrattenimento puro, quando non nel gossip, anche per via della presenza di Belen Rodriguez

Secondo il nostro modesto punto di vista, il programma non funziona e non ha funzionato soprattutto all’inizio proprio perchè si era cercato di dare una impostazione diversa non a causa della presenza di Belen. In quel caso infatti il ruolo dell’argentina aveva un senso, un senso che invece oggi, per come è impostato lo show, ha perso. Ma non è da meno Ilary Blasi che non sa nulla di calcio e risulta impostata e poco fresca. Viene a mancare la spontaneità che è la sua migliore dote. 

Certo è che Balalaika avrebbe potuto fare molto ma molto meglio. Gli ascolti sono migliorati nella seconda fase dei mondiali quando la parte calcistica e giornalistica ha avuto la meglio su quella dedicata all’intrattenimento. Sembra chiaro che al pubblico italiano, dopo le gare, piaccia un approfondimento, come avviene anche dopo Champions e campionato. Per l’intrattenimento forse, poteva esserci spazio nelle prime serate, quando c’erano le pause tra una gara e l’altra. Mediaset durante questo mondiale ha fatto molte scelte azzeccate ma nel caso di Balalaika ha toppato. In ogni caso la colpa non è certo di Belen. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.