Enrico Brignano a Verissimo: Flora Canto aveva paura che la figlia non parlasse


Tra gli ospiti di Silvia Toffanin oggi a Verissimo anche Enrico Brignano che ha iniziato la sua intervista parlando della figlia Martina. Prima di parlare dei suoi esordi con La sai l’ultima ha raccontato un po’ della sua vita privata e della figlia nata dal suo legale meraviglioso con Flora Canto. Ovviamente Brignano emoziona e fa ridere allo stesso tempo e lo fa an che quando racconta del timore di Flora che la loro piccola non parlasse. Prima figlia per entrambi e il timore che avesse un problema che andava risolto, quindi Flora prese subito appuntamento con un logopedista. Il risultato è che oggi Martina non riesce più a stare zitta, ha commentato ridendo e di certo anche lui sollevato.

ENRICO BRIGNANO A VERISSIMO LA PAURA CHE MARTINA NON PARLASSE

“Flora era preoccupata – Martina aveva due anni – ma le avevo detto che sapevo che era naturale che fino ai 3 anni certi bambini possono tardare a sviluppare il linguaggio. Lei, però, ha preso appuntamento dal logopedista perché pensava che qualcosa non andasse. Adesso bisogna portare Martina dal logopedista per farla stare zitta”.


Innamorato pazzo della figlia ma anche della Canto, che è tra i protagonisti di tale e Quale Show: “Flora è straordinariamente bella, poi mi fa ridere ed è la cosa più bella. Facendo il mio mestiere, sei portato a far ridere gli altri. Raramente ridi tu steso e invece lei ha un talento naturale, molto più di me, ha la battuta fulminante”.

Stop con le chiacchiere sulla vita privata Brignano parla dei suoi esordi, La sai l’ultima è stata la sua fortuna ma confessa che non voleva partecipare, invece vinse due edizioni. “Dissi ‘Non ci vado, non mi interessa. Quanto mi danno?’. Ne parlai con il commercialista e accettai. Quando mi presentai alle selezioni, loro erano ormai devastati dalle barzellette. Arrivai in quest’albergo romano e trovai la commissione stanca. Iniziai con le barzellette ma loro le conoscevano ormai tutte. Finii le mie e recitai quelle che mi diedero loro. I miei modi li colpirono e quell’edizione la vinsi. Vinsi anche quella successiva”.


Leggi altri articoli di Programmi TV

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close