Antonella Clerici canta Le tagliatelle di Nonna Pina con i bambini dello Zecchino d’Oro (Foto)

Primi incontri con i bambini dello Zecchino d'Oro per Antonella Clerici e l'atmosfera è già perfetta (foto)
clerici canta

Antonella Clerici ieri era a Bologna con il Piccolo Coro dell’Antoniano, tutti insieme pronti per preparare la meglio la prossima edizione dello Zecchino d’Oro, quella del 2019, quella che si annuncia come un gran successo (foto). Alla conduzione Antonella Clerici, direttore artistico Carlo Conti, andrà in onda in diretta il 5 e il 6 dicembre alle 16:50 su Rai 1 e il 7 dicembre sempre sulla stessa rete ma dalle 15:00. Ci sarà anche una prima serata per la Clerici e lo Zecchino d’Oro, la finale la potremo seguire il 7 dicembre alle 21:25. Sarà un compleanno speciale quest’anno per la conduttrice che adora i bambini, i programmi creati con loro, le canzoni, sognare e meravigliarsi. Di contro c’è tutto il dispiacere di sentirsi esclusa dall’azienda per cui ha sempre lavorato, di non sentirsi apprezzata da chi ha deciso che non c’era spazio per un suo programma.

ANTONELLA CLERICI TRA I PICCOLI DELLO ZECCHINO D’ORO

Farò lo Zecchino d’Oro per amore dei bambini, dei frati dell’Antoniano, delle tagliatelle di Nonna Pina e del mio amico Carlo Conti” così aveva confermato quando si è saputo che non aveva un progetto in prima serata, che aveva rifiutato la conduzione di Miss Italia ma detto sì al festival internazionale della canzone del bambino, lo Zecchino d’Oro.

Ed eccola pienamente a suo agio seduta tra i bambini mentre anche lei batte le mani a ritmo sul banco, osserva i piccoli protagonisti e tutti insieme cantano Le tagliatelle di Nonna Pina, uno dei brani più noti, quello che la Clerici ha voluto per anni a La prova del cuoco. Non sfugge un dettaglio, l’autore tv e carissimo amico della conduttrice che ha pubblicato le foto e il video da Bologna ha aggiunto “… E ricordiamoglielo al mondo chi eravamo e che potremmo ritornare…”, semplice citazione di Tiziano Ferro o quello che tutti speriamo?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.