L’intervista con Elena Santarelli a Domenica IN: una perla rara con la sua dolcissima fragilità


In un mondo della televisione sempre più affollato di inutili interviste e di inutili chiacchiericci, molto spesso urlati, trovare una perla rara come quella di questo pomeriggio è cosa rara. Parliamo dell’intervista di Mara Venier a Elena Santarelli che in tutta la sua “meravigliosa e dolcissima fragilità” questo pomeriggio ha parlato della sua battaglia al fianco di Giacomo per sconfiggere la malattia. Non solo. Grazie ai contributi arrivati nel corso dell’intervista, con i messaggi delle mamme che hanno avuto Elena al loro fianco, e quello della dottoressa che ha seguito il piccolo Giacomo, l’intervista è stata perfetta. Mara con la sua delicatezza ha cercato di far raccontare a Elena quello che magari sui social in questi anni non aveva avuto modo di dire. Ha trattato un tema delicato con sobrietà e rispetto, cosa sempre più difficile, in particolare nelle interviste in diretta.

L’INTERVISTA A ELENA SANTARELLU UNA PERLA RARA A DOMENICA IN

Ed Elena si è aperta: ha raccontato del suo libro, della sua decisione di scriverlo ma non solo. Ha spiegato che dopo più di due anni di lotta, di battaglia, di sorrisi forzati, per lei adesso è iniziato il periodo forse più complicato. Non quello più difficile, perchè per fortuna il piccolo Giacomo sta bene, ma quello complesso e pieno di nuovi ostacoli. Non si vergogna a raccontare delle sue mille difficoltà: sta facendo della terapia per affrontare i suoi mostri, per provare a tornare a essere la Elena di prima ma non è semplice. La sua vita è stata segnata da una grande paura, da una grande sofferenza. E le parole di Elena arrivano dritte al cuore. Non si possono trattenere le lacrime mentre si ascolta una mamma parlare. Perchè prima di tutto Elena è stata una mamma. Poi è stata una donna che ha anche dovuto subire accuse, offese, come se non le bastasse tutto il dolore che stava vivendo.

ELENA SANTARELLI E IL REGALO SPECIALE PER MARA VENIER A DOMENICA IN

La speranza è che l’intervista in televisione sia anche servita a far riflettere tutte le persone che in questi anni hanno puntato il dito. “Mi criticavano perchè continuavo a lavorare non rendendosi conto che quella era solo la mia second life” ha commentato la Santarelli. Ed è proprio vero: se fosse stata una commessa, nessuno le avrebbe fatto notare il fatto che continuava a lavorare anche per contribuire economicamente a un percorso non semplice anche da questo punto di vista. E invece, solo perchè lei sfilava o andava in tv, ecco gli haters scatenati. Magari una piccola percentuale di questi odiatori oggi si sarà resa conto della reale sofferenza che Elena ha vissuto.

Leggi altri articoli di Programmi TV

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  • Ultime Notizie Flash

    Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicitá. Non puó pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.

    © Ultime Notizie Flash

  • Chi siamo

    Ultime Notizie Flash by Purple di Filomena Procopio

    Via Della Libertà, 106 - Montesano Salentino (Lecce)

    P.I.: 03370960795 - Iscrizione REA: 307423

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close