Anna Falchi regala il suo abito da sposa, sarebbe un nuovo inizio per lei e per chi lo riceve (Foto)

Ospite di Caterina Balivo la bellissima Anna Falchi che ha sorpreso ancora una volta per la sua spontaneità, la semplicità, anche quando su due piedi ha offerto il suo abito da sposa (foto). Impegnata alla lavatrice di Vieni da me e sul come lavare gli indumenti che le ricordano la sua vita, il suo passato, al momento dell’abito bianco da sposa Anna Falchi dopo avere raccontato il suo matrimonio con Stefano Ricucci in un attimo l’ha offerto a chi non può permettersi un vestito così bello. Non ha mai lavato il suo unico abito da sposa, dopo le nozze l’ha chiuso in una scatola, l’ha conservato come fanno tantissime donne, confessa che forse sarà un po’ schiacciato, magari non l’ha riposto con molta cura, ma è ancora lì e lo metta a disposizione di chi desidera indossarlo. Era un bellissimo abito, lei era bellissima nel giorno del suo matrimonio con Stefano.

CATERINA BALIVO SI OCCUPERA’ DAVVERO DELL’ABITO DA SPSOA DI ANNA FALCHI?

L’idea di donare l’abito da sposa della Falchi è arrivata in un attimo, proprio mentre lei commentava lo spreco per questi abiti bianchi che si indossano solo una volta nella vita. Ha così pensato che la cosa più carina sarebbe quella di donarli ad altre spose che non hanno la stessa possibilità economica. Caterina Balivo entusiasta ha subito proposto di aiutarla perché nel suo vecchio programma si occupava anche di questo.

Adesso resta solo da capire come faranno le future spose interessate ad aggiudicarsi l’abito del primo matrimonio di Anna Falchi. Per lei sarebbe come dare una rinnovata a se stessa, alla sua vita, e un buon augurio alla donna che lo riceverà. E’ arrivata l’ora di dare via quell’abito anche se non rinnega il sì detto a Ricucci nel 2005: se tornasse indietro lo sposerebbe ancora una volta.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.