Claudio Lippi ancora a casa e a La prova del cuoco arriva Silvia Salemi, un disastro in cucina (Foto)

Una nuova settimana per La prova del cuoco ma Claudio Lippi purtroppo è ancora a casa (foto). Un saluto di Elisa Isoardi allo zio Claudio che si sta riprendendo da un’influenza normalissima, lo sottolinea, visto il periodo complicato su altri virus. Niente del genere per il conduttore che sta facendo i conti con l’influenza di stagione come tanti altri italiani. Mentre zio Claudio manca al pubblico e a Elisa Isoardi, arrivano in cucina Silvia Salemi e Rosanna Fratello. E’ la settimana dedicata al festival di Sanremo 2020 e anche a La prova del cuoco come negli altri programmi televisivi si parla di canzoni, si ricordano le gare del passato, gli artisti. Silvia Salemi e Rosanna Fratello protagoniste oggi più di Sanremo che delle ricette. In particolare la Salemi non sa nemmeno dove si trovi la cucina. Lo ha confessato ma anche se non avesse detto niente sarebbe visto benissimo.

SILVIA SALEMI A LA PROVA DEL CUOCO INTIMORITA DA CINZIA FUMAGALLI

Oltre a cucinare con Angelica Sepe i carciofi ripieni, la bella e brava cantante dai capelli sempre cortissimi ha dovuto preparare la salsa verde con la Fratello sotto lo sguardo attento della Fumagalli. Difficile per Silvia anche riconoscere il prezzemolo, ancora di più tagliarlo a pezzettini. Il suo timore è venuto fuori, la giudice non era per niente soddisfatta.

Alla fine promossa Rosanna mentre Silvia si è beccata un quasi sei, niente sufficienza per lei che chissà se dopo l’esperienza al cooking show di Rai 1 inizierà a entrare anche nella cucina. Immaginiamo di no, non è proprio per lei ma mai dire mai.

Intanto, il pubblico attende il ritorno di Lippi nel programma augurandogli di stare bene il prima possibile. Sale adesso la curiosità sul chi ci sarà domani nelle cucine de La prova del cuoco. Ci aspettiamo altri artisti di Sanremo.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.