La vita in diretta con Sanremo e Fiorello vs Pomeriggio 5 senza: vittoria schiacciante per Barbara d’Urso

E’ iniziata la lunga settimana dedicata al Festival di Sanremo e della kermesse musicale di Rai 1 non si parlerà solo in prima serata ma anche in tutti gli altri programmi del day time della rete. Lorella Cuccarini e Alberto Matano si sono spostati a Sanremo da dove va in onda la Vita in diretta dal 3 febbraio 2020. La prima puntata della settimana è stata praticamente dedicata quasi in toto al Festival con tante interviste, curiosità, gossip e il classico talk che ( a nostro modesto avviso è la parte più debole del format).

Tutto questo però non è servito a molto nella gara agli ascolti tv del 3 febbraio 2020. Infatti nel pomeriggio di ieri, a vincere nella fascia oraria che va dalle 17 alle 18,45 circa, la vittoria è andata a Pomeriggio 5 che, senza neppure citare Sanremo, si è portato a casa la vittoria. Barbara d’Urso ha continuato a intrattenere il suo pubblico con i classici temi quotidiani che vengono affrontati nel salotto di Pomeriggio Cinque e, come direbbe lei, minima spesa, massima resa.

Ma vediamo i numeri.

ASCOLTI TV 3 FEBBRAIO 2020: LA VITA IN DIRETTA CON FIORELLO E SANREMO FA FLOP

La Vita in Diretta informa 1.766.000 spettatori con il 13.6% (presentazione 1.335.000 – 11.9%).

Non solo La vita in diretta non batte Pomeriggio Cinque nonostante l’interesse per Sanremo e i temi caldi trattati, ma registra anche una media parecchio bassa.

Aggiungiamo anche un’altra nota: nella puntata di ieri Giovanna Civitillo inviata per La vita in diretta, ha avuto modo di intervistare anche Fiorello ma questo non è servito a dare quel quid in più al programma di Rai 1.

ASCOLTI TV 3 FEBBRAIO 2020: POMERIGGIO 5 SENZA SANREMO CONVINCE

Da notare che il lunedì di Uomini e Donne non è particolarmente brillante vista l’assenza del trono over ma Canale 5 continua a fare ottimi numeri e Barbara d’Urso, senza Sanremo, fa ottimi ascolti.

Pomeriggio Cinque si porta al 16.8% con 2.060.000 spettatori nella prima parte, al 17.1% con 2.353.000 spettatori nella seconda e al 14.8% con 2.265.000 spettatori nella terza, di breve durata.

Non ci resta che aspettare le nuove sfide, in particolare quella del mercoledì pomeriggio, il day after, vedremo se dopo la prima puntata del Festival cambieranno le cose.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.