Luciana Littizzetto cena con Beppe Vessicchio dopo Che tempo che fa: tutti pazzi per il maestro


Luciana Littizzetto non può ancora raggiungere gli studi della Rai per le puntate in diretta di Che tempo che fa ma, come si suol dire in questi casi, se la montagna non va da Maometto, Maometto va dalla montagna…Questa volta con una novità in più che ha conquistato il pubblico di Rai 2. Infatti insieme a Luciana Littizzetto, in collegamento speciale da casa sua, c’è anche il maestro Beppe Vessicchio reduce dalla esperienza sanremese. Tutti pazzi in studio e anche a casa, per il mitico Vessicchio che rivede insieme a Fabio Fazio e a Lucianina i momenti di questo Sanremo 2020 con le varie ovazioni che ci sono state all’Ariston proprio per lui. Il maestro molto emozionato ringrazia tutti e spiega che rivedere queste immagini in tv è ancora più bello e che percepisce questo grande affetto che c’è intorno a lui anche se non riesce a spiegarsi il motivo di questo “amore”.

Lo scorso anno il maestro Vessicchio non era stato protagonista di Sanremo e non erano mancate le polemiche. E invece grazie alle Vibrazioni che lo hanno voluto come direttore di orchestra per le loro esibizioni, il maestro quest’anno ha avuto di nuovo il suo posto a Sanremo!

L’EMOZIONE DI BEPPE VESSICCHIO A CHE TEMPO CHE FA E LA CENA CON LUCIANA

Ma non c’è spazio solo per le emozioni nella puntata di Che tempo che fa di ieri. Il buon Beppe infatti ha deciso di continuare la serata insieme a Luciana Littizzetto che ha documentato tutto! Con tanto di foto sui social della cena che lei e il maestro hanno fatto insieme.

La comica ha scatenato l’invidia di tutti gli ammiratori e le ammiratrici di Beppe Vessicchio che avrebbero voluto essere al suo posto. E invece, dalla sua sedia a rotelle piena di fiori ( che per Fazio non ricordavano Sanremo ma qualcos’altro…) Lucianina si è goduta una serata davvero più che speciale!

Leggi altri articoli di Programmi TV

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close