Sarah Maestri a Vieni da me dalla malattia all’arrivo di sua figlia (Foto)


Sarah Maestri ospite oggi a Vieni da me ha raccontato della sua infanzia difficile, la malattia, l’ospedale e quei fiori di carta che hanno dato il titolo al suo libro (foto). Tanto il dolore nella vita dell’attrice che però ricorda la felicità anche in ospedale, era quello il suo mondo anche se a volte le facevano anche tre prelievi al giorno. Una malattia che ha manifestato quando aveva solo 8 mesi, a 2 anni e mezzo il primo ricovero, non capivano davvero cosa avesse poi la scoperta, la sua era una malattia genetica molto rara, solo due casi in Italia. Non sapeva cosa fosse il dolore fisico, era piccola, lo conosce adesso che è una fifona e sviene per un ago, ma sono solo le conseguenze di un passato difficile. I primi amici li ha avuti in ospedale e non dimenticherà mai Matteo volato via perché non ce l’ha fatta.

SARAH MAESTRI LA BAMBINA DAI FIORI DI CARTA

La bambina dai fiori di carta è il suo libro che è uscito con una nuova edizione, un capitolo in più, dieci anni dopo. E’ lunghissimo il racconto della Maestri a Vieni da me anche se lei parla in fretta e così riesce a dire davvero tutto, fino al diventare mamma. Era il 2007 e lei era una delle attrici protagoniste di Notte prima degli esami. Aveva finalmente tutto, era viva e faceva l’attrice, quello che aveva sempre sognato. Viaggiava, tutti le chiedevano l’autografo ma non era felice perché era sola, senza un amore. Il principe azzurro non l’ha mai incontrato ma ha l’amore vero, quello per sua figlia Alesia, una bambina arrivata nella sua vita a 8 anni, da Chernobyl. Ha cambiato il suo mondo, l’ha sentita subito sua figlia, dal primo incontro. Dovevano stare con lei solo pochi giorni poi ha fatto di tutto per adottarla e c’è riuscita.

Una grave malattia emolitica, l’ospedale, la paura di non farcela ma alla fine oggi c’è quello che chiama l’antidoto, una siringa da fare ogni 15 giorni. Ha sofferto tanto Sarah Maestri ma oggi è sempre la ragazza positiva che nonostante la fragilità ha l’amore e la fede dalla sua parte. Il suo libro La bambina dai fiori di carta è da leggere, può insegnare molto. 

Leggi altri articoli di Programmi TV

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close