A Italia sì scontro d’Eusanio-Dalla Chiesa e arriva anche la replica della Guardia di Finanza


Si accende il dibattito nel corso della puntata di Italia sì in onda oggi 16 maggio 2020 e non solo in studio. Mentre Alda d’Eusanio infatti raccontava quello che è successo ieri, quando è stata multata dalla Guardia di Finanza, sui social imperversava la polemica. Non tutti stanno infatti dalla parte di Alda d’Eusanio e danno ragione a chi le ha fatto la multa. Inoltre Rita dalla Chiesa non ha gradito affatto i toni usati dalla d’Eusanio. Alda ha subito spiegato che il suo non era attacco alla Guardia di Finanza ma agli agenti che hanno fermato lei.

La Dalla Chiesa le ha ricordato che gli agenti sono gli stessi che hanno gestito situazioni ben complicate, in zona rossa tra Bergamo e Brescia e a Codogno e che quindi meritano sempre rispetto, in ogni occasione.

LEGGI QUI IL RACCONTO INTEGRALE DI ALDA D’EUSANIO SULLA MULTA

Alda continuava però a portare avanti la sua visione dei fatti: non si può fare una multa se le si è rotta una mascherina mentre era in un locale, nel suo caso in un bar. E sottolinea che troppi agenti sono arrivati per gestire la situazione. Nel corso del programma Marco Lioni ha anche letto la replica dell’ufficio stampa della GDF.

LA REPLICA DELLA GUARDI DI FINANZA AD ALDA D’EUSANIO

Da Dagospia le parole della Guardia di Finanza:

“Era nel negozio senza indossare correttamente la mascherina che era perfettamente integra e si sarebbe rotta solo in seguito, all’esterno del locale, durante le operazioni di identificazione. Si conferma pertanto la piena legittimità in punto di fatto e di diritto dell’operato dei militari del corpo, precisando che, solo in un secondo tempo, è intervenuta un’ulteriore pattuglia visto il crescere sul luogo del numero di persone presenti e il comportamento messo in atto dalla Sig.ra D’Eusanio volto a spettacolarizzare l’accaduto.”

E in un comunicato stampa inviato al programma di Rai 1, l’ufficio stampa della Guardia di Finanza aggiunge: “Gli agenti hanno fatto il loro lavoro, sono dovuti intervenire in nove perché si era creato un assembramento“.

Ultime Notizie Flash su Instagram

Leggi altri articoli di Programmi TV

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close