Oggi è un altro giorno non va in onda: salta anche la puntata breve, ipotesi quarantena fiduciaria

Oggi è un altro giorno potrebbe saltare. Ne dà notizia Blogo. Abbiamo ben capito che in casa Rai i protocolli sono molto diversi da quelli di Mediaset. Per intenderci a Cologno se sei positivo al test sierologico non entri ma la persone che sono state in contatto con te anche il giorno prima ( pensiamo a Ficarra e Picone) se risultano negative, continuano a svolgere il loro lavoro, evitando così di bloccare le produzioni. IN Rai invece, se si ha il sospetto che una persona positiva sia entrata in contatto con altre, si cambia registro. E’ successo anche nelle passate settimane a La7, pensiamo a Lilli Gruber, ed è successo anche con Bianca Guaccero che, essendo lei entrata in contatto con un positivo esterno al programma, è in isolamento fiduciario.

La puntata di Oggi è un altro giorno del 4 novembre 2020, dovrebbe quindi saltare a causa della possibile presenza nello studio di Rai 1, nei giorni passati, di una persona risultata poi positiva al covid 19. La Rai avrebbe quindi deciso di mettere in isolamento fiduciario sia Serena Bortone che le persone che lavorano al programma di Rai 1. La notizia data da Blogo e ripresa in questi minuti da diversi siti dedicati al mondo della tv, non trova però nessuna conferma ufficiale.

OGGI E’ UN ALTRO GIORNO NON VA IN ONDA IL 4 NOVEMBRE 2020

La Rai in ogni caso, potrebbe aver deciso di evitare di mandare in onda la puntata di oggi del programma di Bortone che avrebbe comunque avuto una durata breve. Alle 15 è infatti prevista da palinsesto una puntata speciale del TG1 dedicata alle elezioni americane con Francesco Giorgino. Probabilmente chi analizza la situazione ha valutato di effettuare i tamponi a tutte le persone che sarebbero entrate in contatto con il positivo e rinunciare a un’ora di programma. Probabilmente domani si potrebbe tornare in onda in modo regolare, qualora i risultati dei tamponi, confermassero la negatività di Serena e della sua squadra, cosa che ci auguriamo.

A tal proposito però facciamo notare ancora una volta come nei programmi ormai, visto il numero di contagi che cresce di giorno in giorno, forse le distanze di sicurezza non sono sufficienti. Si potrebbe tornare a fare maggiori collegamenti o perchè no, scegliere delle mascherine anche per gli ospiti. Parliamo chiaramente di tutti i programmi in onda, perchè nelle ultime settimane molti conduttori a partire da Gerry Scotti finendo ad Alessandro Cattelan, sono risultati positivi. Nel loro interesse ma anche in quello degli ospiti e delle reti che devono assicurare la messa in onda del programma, forse pensare che i test sierologici siano sufficienti, è ormai cosa parecchio discutibile. Del resto da domani entrerà in vigore un nuovo DPCM che potrebbe comunque limitare gli spostamenti tra regioni e anche i programmi televisivi potrebbero adeguarsi.

AL POSTO DI OGGI E’ UN ALTRO GIORNO UN ALTRO OMAGGIO A PROIETTI

Al momento la Guida Tv ufficiale Rai non ha cambiato la programmazione

Secondo quanto si legge su Blogo, al posto di Oggi è un altro giorno andrà in onda la puntata di Techetechetè con l’omaggio a Gigi Proietti.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.