E alla fine Gianluca de Matteis ha lasciato il trono di Uomini e Donne

Ha avuto anche fin troppa pazienza, è durato persino più di quello che avremmo mai immaginato. Gianluca De Matteis è stato uno dei tronisti che non solo, ha avuto la sfortuna di incontrare ragazze che non avevano nessuna voglia di conoscerlo, ma anche di quelli trattati nel peggiore dei modi. Del resto Maria ha ben spiegato qualche giorno fa tutto quello che al pubblico di Uomini e Donne era molto chiaro da tempo: si sceglie in base a delle logiche televisive, a come ci si affeziona alle persone. E Gianluca deve aver fatto qualcosa sin dall’inizio per meritarsi che gli venisse affiancato in questo percorso uno come Armando Incarnato, in competizione con lui. Che già il fatto che le corteggiatrici fossero indecise tra uno che non sa parlare manco in italiano e Gianluca, era un tutto dire. E poi le continue domande di Gianni Sperti, che lo ha sempre messo sotto esame, anche per come si pettinava i capelli prima della puntata. Insomma un percorso assurdo quello di Gianluca che non è stato affatto fortunato. La sua esperienza si conclude con un consiglio di Maria che gli dice di prendersi del tempo perchè forse non era pronto a trovare l’amore. O forse siete stati voi a non capire Gianluca fino in fondo, così giusto per chiedere eh…In ogni caso, nel corso della registrazione del 12 dicembre 2020 di Uomini e Donne, il De Matteis ha annunciato che lascia. Abbandona il trono, non ce la fa.

GIANLUCA DE MATTEIS LASCIA UOMINI E DONNE: LE NEWS

Gianluca spiega di non sentirsi nel posto giusto, di non aver trovato nessuna ragazza con la quale condividere un percorso; piange molto, dice di non esser stato adatto al contesto. Peccato che nessuno gli abbia detto che c’era dell’altro. Ma forse distaccandosi da tutto questo e rivedendo a mente lucida le puntate, si renderà conto che non aveva nulla di sbagliato.

Gli facciamo un grande in bocca al lupo, probabilmente troverà altrove la ragazza che merita!

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.