Ascolti Sanremo 2021: si perde l’11,3 % di share, così non va

Lo abbiamo detto in tutte le salse: riproporre nel 2021 il Sanremo spensierato senza regole dello scorso anno, è stata una mossa kamikaze. E’ stato chiaro sin dalla prima ora della prima puntata, che se quella rea la direzione presa, il treno avrebbe deragliato. E così è stato. La seconda puntata di Sanremo 2021 non decolla, non convince, non piace a nessuno. Perde oltre l’11 % di share rispetto allo scorso anno e oggi davvero, non ce lo vogliamo sentir dire che il paragone non si può fare con la platea dello scorso anno ( i numeri hanno già dimostrato che il direttore Coletta non ha fatto bene i calcoli). Non esiste questo modo di pensare, visto che Lolita Lobosco, una fiction non di primissimo livello, permetteteci di dirlo, fa ascolti paragonabili a quelli di un evento mediatico del calibro di Sanremo. C’è qualcosa che non va e bisogna rimediare il prima possibile. Se non si hanno idee, ad esempio si potrebbe accorciare. Tagliare corto, evitare inutili gag tanto per iniziare, sarebbe una buona cosa.

Ma vediamo i numeri, di quello che pensiamo di questo Sanremo 2021, ne abbiamo parlato già tanto.

Qui la nostra riflessione sul tema

Il Festival di Sanremo 2021, condotto da Amadeus e Fiorello, ha debuttato davanti a 8 milioni e 363 mila spettatori (46,6% di share). La seconda puntata in onda il 3 marzo del 2021, co-condotta da Elodie, è stata seguita da 7 milioni 586mila per il 42,1% di share. Un calo ulteriore, dunque, rispetto all’esordio che aveva già fatto segnare una flessione di quasi 6 punti di share. Pensare di replicare gli ascolti strepitosi della passata edizione, era cosa impossibile ma restare almeno in linea con i dati della prima puntata, sarebbe stata cosa buona e giusta. E invece la seconda puntata di Sanremo 2021 perde oltre 11 di share ma non solo, porta a casa uno dei peggiori risultati degli ultimi dieci anni.

Che flop la seconda serata di Sanremo 2021

La prima parte della trasmissione è stata seguita da 10 milioni 113 mila telespettatori, pari al 41,2% di share, e la seconda parte da 3 milioni 966 mila, 45,7% di share. Nel 2020 la seconda serata del Festival è stata seguita da 12 milioni 841 mila telespettatori, pari al 52,5% di share, nella prima parte, e da 5 milioni 451 mila (56,1% di share), nella seconda. Fare i conti non è quindi complicato. Per trovare un dato peggiore di questo, si deve tornare al 2014 quando però Fazio ebbe contro la partita di Champions e inevitabilmente dovette arrendersi al calcio.

Uno specchietto riassuntivo che ci permette di avere una idea di questi dati

Gli ascolti di Sanremo 2019

Conduce Claudio Baglioni con Virginia Raffaele e Claudio Bisio
Spettatori: 9.144.000
Share: 47.30%
Programma più seguito sulle altre reti: Chi l’ha Visto? (Rai 3, 1.806.000 – 7.89%)

Fa meglio.

Gli ascolti di Sanremo 2018

Conduce Claudio Baglioni con Michelle Hunziker e Pierfrancesco Favino
Spettatori: 9.687.000
Share: 47.70%
Fa meglio

Gli ascolti di Sanremo 2017

Conduce Carlo Conti con Maria De Filippi
Spettatori: 10.367.000
Share: 46.60%
Fa meglio

Gli ascolti di Sanremo 2016

Conduce Carlo Conti con Virginia Raffaele, Gabriele Garko e Madalina Ghenea
Spettatori: 10.748.000
Share: 49.91%
Fa meglio

Gli ascolti di Sanremo 2015

Conduce Carlo Conti con Arisa, Emma e Rocio Munoz Morales
Spettatori: 10.091.000
Share: 41.67%
Programma più seguito sulle altre reti: Il Segreto (Canale 5, 3.987.000 – 14.68%) Lo share è più basso ma con la controprogrammazione vincente di Mediaset da non sottovalutare

Gli ascolti di Sanremo 2014

Conduce Fabio Fazio con Luciana Littizzetto
Spettatori: 7.711.000
Share: 33.95%
Programma più seguito sulle altre reti: Champions League, Milan-Atletico Madrid (Canale 5, 5.550.000 – 18.22%). Nonostante i 5 milioni su Canale 5, il numero degli spettatori era più numeroso rispetto a Sanremo 2021.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.