Preoccupazione per Angela Frenda dopo il malore in diretta a E’ sempre mezzogiorno

Un malore di Angela Frenda che ha preoccupato Antonella Clerici e tutto il pubblico di E’ sempre mezzogiorno. Il martedì nella cucina di Rai 1 c’è l’atteso spazio in cui Angela Frenda racconta di storie d’amore, di grandi donne, oggi di Ornella Vanoni. La Clerici ha intuito subito che c’era qualcosa che non andava. Gli autori si sono allarmati, la Frenda ha confermato scuotendo il capo che non stava bene ma continuava a sorridere. “Angela, ma non stai bene?” è la domanda che la Clerici non ha avuto alcun problema a fare in diretta. “Non è da te fermanti su un racconto… ho capito che c’era qualcosa che non andava”. L’ha aiutata, ha assecondato la sua esigenza di non andare oltre, poi si è preoccupata che andasse subito dietro le quinte.

L’aggiornamento dalla puntata del 29 settembre

Angela Frenda a E’ sempre mezzogiorno: “Ho avuto un giramento perché ho avuto un gran mal di testa questa mattina”

La conduttrice l’ha fatta accompagnare subito dietro le quinte, ha poi spiegato al pubblico che in questi giorni Angela Frenda ha avuto delle giornate molto faticose per organizzare tutto il suo lavoro. Impegni che l’hanno affaticata e non sono giustificazioni. Antonella Clerici confida che è ciò che capita alle donne quando vogliono essere presenti in tutti gli impegni presi nella vita. Ci sono i figli, il lavoro, il marito, tutto da portare a termine e non è semplice.

Come sempre Antonella Clerici parla con il suo pubblico come farebbe un’amica che racconta di vita quotidiana. Si legge però sul suo viso la preoccupazione per la Frenda, fa uscire dallo studio la dottoressa Evelina Flachi, è un medico e sa che può essere di aiuto dietro le quinte.
Sui saluti finali di E’ sempre mezzogiorno Antonella Clerici chiede alla Flachi come sta la Frenda. E’ stato un problema di pressione alta, una stanchezza eccessiva, come spiegato prima.

Seguici anche su Instagram

One response to “Preoccupazione per Angela Frenda dopo il malore in diretta a E’ sempre mezzogiorno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.