Simona Ventura ricorda commossa Rossano Rubicondi: “Quel sorriso che come un coltello entrava nel cuore”

ricordo simona ventura rossano

Non poteva mancare il ricordo di Simona Ventura per Rossano Rubicondi. La conduttrice di Citofonare Rai 2 è stata la prima ad annunciare la morte del suo amico sui social. E’ stata lei con un post sui social a dare questa drammatica notizia. E oggi, che torna nel salotto della domenica di Rai 2, inizia proprio ricordando Rossano, la nuova puntata del suo programma. “Per me, negli anni in cui i naufraghi hanno partecipato all’isola dei famosi, non erano solo dei concorrenti” inizia con queste parole il suo discorso Simona Ventura, visibilmente commossa, e con gli occhi lucidi mentre alle sue spalle compaiono alcune immagini di Rossano Rubicondi. “Per me erano degli amici, dei parenti, delle persone da proteggere” ha continuato la Ventura.

Da Citofonare Rai 2 il ricordo di Simona Ventura per Rossano Rubicondi

Quando ti ho incontrato, quando ti ho visto con la tua energia dirompente, con il tuo carisma, ho pensato subito che fossi la persona più adatta per intraprendere questa avventura, fu un successo enorme, ma anche un peso molto grande sa sopportare” ha detto la conduttrice ricordando il suo amico Rossano. Poi ricorda come in questi ultimi anni Rossano abbia sempre ricercato nuove vie nel mondo del lavoro, una cosa per la quale lei lo ha sempre apprezzato. “La tua fragilità non ti ha fatto capire che le persone che ti volevano bene ti sarebbero state vicine in ogni caso” ha detto la conduttrice di Rai 2. “Rossano lassù sicuramente continuerai a ballare perchè quella era la tua passione, con quel sorriso che entrava come un coltello nel cuore di chiunque” ha detto Simona con la voce rotta dall’emozione. E poi l’ultimo saluto: “Ti voglio bene Ross, fai buon viaggio“.

Tanti applausi poi in studio per Rossano mentre Simona provava a trattenere le lacrime, raggiunta da Paola Perego che ha preso in mano la situazione per continuare, perchè lo spettacolo, deve comunque andare avanti.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.