Come sta zia Cri? Antonella Clerici la saluta in diretta dopo l’intervento

zia cri operazione

E’ da giorni che Zia Cri è assente nella cucina di E’ sempre mezzogiorno e oggi Antonella Clerici le ha rivolto un affettuoso saluto confidando che ha subito un intervento o che forse deve ancora affrontarlo. Il gruppo di E’ sempre mezzogiorno è una vera famiglia, Cristina Lunardini è una delle protagoniste, presente in ogni puntata. La sua assenza si fa sentire ma presto tornerà al suo posto. Anche sui social Zia Cri conferma, a chi le chiede come sta, che in questi giorni ha dovuto fare degli accertamenti perché doveva affrontare un’operazione. Tornerà presto e lo ripete a chi commenta che non vede l’ora torni in tv. Non c’è dubbio che Zia Cri sia riuscita ad entrare nel cuore di tutti, del pubblico che segue Antonella Clerici. Non era semplice, ha preso un po’ il posto di Anna Moroni e la maestra in cucina era accanto alla Clerici da 20 anni.

Cristina Luanrdini tornerà presto nella cucina di E’ sempre mezzogiorno

Lo scorso anno un suo malore fece preoccupare tutti, niente di grave, doveva riguardarsi, dopo un po’ di riposo e una buona dieta alimentare tutto risolto o forse l’intervento è collegato a quel malore. In ogni caso niente di grave, sarà Zia Cri a raccontare come sta non appena tornerà alle sue ricette semplici e veloci.Antonella Clerici le sta accanto, a distanza, dalla tv, ma sempre presente. Anticipa che ogni giorno la saluteranno per farla sentire meno sola. Intanto, sui social in tanti chiedono informazioni su Cristina, lasciano commenti con un saluto esprimendo il desiderio di vederla presto e in gran forma ai fornelli.

Il bosco di E’ sempre mezzogiorno è casa per molti, il pubblico è affezionato a tutti i protagonisti del programma. Era l’intenzione di Antonella Clerici quella di fare entrare solo gli amici. Zia Cri lo è e i telespettatori attendono notizie.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.