Il figlio di Gina Lollobrigida era da lei quando è morta. La speranza di Eleonora Daniele

Gina Lollobrigida non era sola quando è morta, c'erano il figlio e il nipote ed Eleonora Daniele confessa la sua speranza
gina Lollobrigida figlio

Chi ha intervistato e conosciuto Gina Lollobrigida porta nel cuore una donna immensa ma anche il dolore per il figlio e il nipote con cui era in guerra. A La vita in diretta si apprende che il figlio e il nipote di Gina Lollobrigida erano con lei nel momento della sua morte, lo racconta Eleonora Daniele. Arrivati nei giorni scorsi alla clinica romana dove l’attrice era ricoverata: “Erano presenti, erano e sono la sua famiglia, il figlio e il nipote” anche se il rancore li teneva divisi da anni. Gina Lollobrigida non ha mai nascosto la sofferenza che sentiva perché chi doveva restarle accanto non c’era e non voleva che lei facesse della sua vita, del suo denaro, ciò che preferiva. Anni di battaglia e vicende giudiziarie ma la notizia che Andrea Milko Skofic era con sua madre in quella clinica fa immaginare ad Eleonora Daniele il finale che nel dolore potrebbe avere sciolto tutto.

Eleonora Daniele ha sentito l’agente di Gina Lollobrigida

Eleonora Daniele è sempre stata in contatto con l’agente, Alessandro Lo Cascio, della Lollobrigida, lui l’aveva informata, le aveva detto che c’era una insufficienza renale e poi anche che nel momento in cui è morta c’erano il figlio e il nipote, c’era la sua famiglia.

“E adesso ognuno di noi spera che almeno nell’ultimo istante ci possa essere stato un incontro, uno sguardo e io lo spero davvero perché sapendo quanto ha sofferto Gina negli ultimi anni… la speranza è davvero che ci sia stata quella scintilla di affetto e di amore tra una madre e un figlio”. Si emoziona la conduttrice, pensa a tutte le volte che ha parlato con Gina Lollobrigida, alle volte che ha custodito la sua sofferenza, magari anche quella che non ha mai detto fino in fondo in televisione.
Nancy Brilli e gli altri presenti nello studio de La vita in diretta ovviamente pensano le stesse cose: “L’amore nonostante tutti i dissidi perché se si dovesse ridurre tutto a un questione di denaro e averi sarebbe tutto così triste e squallido”. Lo speriamo tutti che Gina Lollobrigida sia volata via e abbia chiuso gli occhi trovando la pace negli occhi del figlio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.