Marco Carta si sente male, quasi svenuto dalla fame sull’Isola dei famosi (FOTO)

Iniziamo subito col dire che Marco Carta (foto) sta benissimo e che lui, come tutti gli altri naufraghi, sapeva bene che questo reality show avrebbe messo a dura prova testa e corpo. In genere sono proprio i concorrenti maschi a soffrire di più la fame e un movimento un po’ troppo veloce per Marco Carta si è trasformato in un quasi svenimento. Il cantante ex alunno di Amici ha riferito che deve essersi alzato troppo in fretta e che subito dopo ha avuto una sorta di mancamento. Nel confessionale de L’Isola dei famosi Carta ha commentato che forse questo è il suo vero primo giorno di grande fame, di vera fame.

Una sofferenza che fa parte del gioco e che non deve preoccupare, i concorrenti sono sotto controllo medico anche se la mancanza di cibo è evidente. Tra i primi a soccorrere Marco quasi svenuto Gianluca Mech. Gli alzato le gambe e gli è rimasto accanto. Lo stesso ha fatto Alessia Reato, anzi lei ha fatto anche di più, gli ha dato una motivazione per sentirsi meglio e reagire dicendogli: “Stanotte ci alziamo, ce ne stiamo zitti e mangiamo solo io e te”.

Le foto di Elisabetta Canalis al mare in bikini con la sua piccola Skyler – clicca qui

Certo un atteggiamento che mal si sposa con le regole sane di un gruppo compatto, ma sull’Isola dei famosi il gruppo si divide sempre e Marco Carta ed Alessia hanno legato molto. Così hanno fatto i due amici, di notte si sono alzati e hanno messo in atto il loro piano; inevitabili poi le polemiche con gli altri concorrenti sull’Isola dei famosi. La tensione scatta per ogni motivo possibile, la fame si fa sentire sempre di più e la lotta diventa sempre più dura. Marco avrà imparato la lezione e farà movimenti meno bruschi ma alla fame non riuscirà a tenere testa e chissà forse ne vedremo ancora delle belle.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.