Simona Ventura contro Heather Parisi, volano gli insulti e sempre per Biondo (Foto)


heather Parisi

Il serale di Amici 17 continua a produrre momenti imbarazzanti e questa volta sono Simona Ventura ed Heather Parisi le protagoniste (foto). Il talent di Maria De Filippi sembra andare in onda anche quando non è sabato ed è ancora per Biondo che la Ventura ha pubblicato sui social un video contro l’ex ballerina. Immediata la risposta di Heather che nel difendersi non è certo più dolce. Lo scontro non è un buon esempio ma ormai sembra che siano le polemiche a fare alzare gli ascolti di programmi che forse non hanno più molto da dire o non sanno più gestire tutto come un tempo. Tra colleghe di giuria non corre buon sangue, ad Heather Parisi Biondo non piace, non ha carisma, non ha talento, non sa cantare. Per la Ventura lo stesso allievo di Amici merita tutto il successo del momento. Simona si è scagliata contro Heather dicendo che ha 58 anni ma si comporta come una di 18 mentre Biondo mostrerebbe ben più saggezza. La colpa dell’ex ballerina sarebbe quella di avere messo dei like a commenti negativi sul rapper.

VOLANO GLI INSULTI TRA SIMONA VENTURA ED HEATHER PARISI 

… ho visto che Heather ha dato un like a uno che insultava Biondo. Al di là che Biondo non c’entra nulla con tutto questo perché è dentro a un talent e sta facendo la corsa, lui si merita tutto il successo che sta avendo” ha commentato Simona aggiungendo l’elogio a Biondo: “Anche umanamente Biondo è veramente eccezionale: ha difeso Heather, ha detto alle sue fan che la insultano che lui non le considera fan e sta andando contro le leggi dei social. Di cosa stiamo parlando? Vedo una che ha 58 anni e si comporta come se ne avesse 18 anni, e vedo un ragazzo di 18 anni che si comporta come se ne avesse 58. C’è qualcosa che non quadra eh”.

Davvero irritata Heather Parisi ha risposto: “Ti avevo avvertito che la notizia era falsa. Istighi ancora più odio contro me e la mia famiglia. Sei una vergogna!”.


Leggi altri articoli di Reality e Talent

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close