Grande Fratello Vip 3: Lisa Fusco e Giulia Salemi accusano Enrico Silvestrin di omofobia

lisa fusco grande fratello vip

Piovono accuse di omofobia sulla testa di Enrico Silvestrin: il celebre attore e veejay che questa sera è entrato nella casa del Grande Fratello Vip 3. A ribadire questa accuse – già ampiamente discusse sul web negli scorsi giorni a causa di una uscita non proprio elegantissima – sono state Lisa Fusco e Giulia Salemi, entrambe protagoniste di accuse più o meno velate fatte durante la fase delle nomination. Ecco le loro dichiarazioni.

Lisa Fusco contro Enrico Silvestrin: l’accusa al Grande Fratello Vip 3

Io c’ho le idee molto chiare. Io voglio nominare a Silvestrini (si riferisce ad Enrico Silvestrin, ndr.) per una semplice motivazione: praticamente ha pregiudizi nei confronti degli omosessuali, è un omofobo e questa è una cosa che non mi piace”: dichiara Lisa Fusco in fase di nomination.

“E queste accuse non le ho mosse io. Purtroppo su internet c’è stata questa discussione, anzi prima di entrare nella casa ha chiesto anche scusa, però secondo me non si può chiedere scusa. Che fai, prima uccidi una persona e poi chiedi scusa?” – aggiunge la Soubrettina facendo un paragone – “No. Io penso che sia una persona omofoba e non va bene, soprattutto perché in questo periodo ci sono persino delle lotte…” continua la concorrente partenopea prima di essere interrotta da Ilary Blasi e Alfonso Signorini. I due provano ad abbassare un po’ i toni delle accuse mosse dalla concorrente: “Ma secondo me era solo una battuta!” esclama Alfonso Signorini.

Giulia Salemi contro Enrico Silvestrin: l’accusa al Grande Fratello Vip 3

Seppur in maniera più criptica, anche Giulia Salemi si è unica al coro di sdegno accennato da Lisa Fusco. Durante la sua nomination, la persiana ha spiegato: “Io nomino Enrico perché è la persona con cui sinceramente stasera ho parlato meno. E anche da fuori, non so… boh… aveva fatto dei discorsi che non mi piacevano in alcune dirette Instagram. Quindi penso che non possano cozzare molto le sue idee con le mie. Poi magari cambio idea ma al momento questa è la mia scelta“. Anche in questo caso, la modella fa riferimento alle chiacchieratissime affermazioni social che hanno bollato il veejay come omofobo. Come si risolverà questo caso?

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.