Amici 19: l’eliminato del 14 marzo l’ha deciso Maria De Filippi CACCIANDOLO dallo studio

La terza puntata del Serale di Amici 19 è stata davvero molto movimentata. Ad agitare gli animi all’interno del programma di Canale Cinque sono stati soprattutto i tre ballerini uomini ancora in gara nel talent di Maria De Filippi: Nicolai, Javier e Valentin. In un nostro precedente articolo vi abbiamo già parlato del caos scoppiato fra Javier e la giuria VIP, a cui sono seguite anche le pesanti rimostranze di Alessandra Celentano.

In questa terza puntata del serale – in onda venerdì 13 marzo – anche l’eliminazione è stata piuttosto tribolata. Per la prima volta, infatti, una eliminazione è stata sancita da Maria De Filippi stessa che (un po’ alla maniera di Flavio Briatore in The Apprentice) ha deciso di mandare fuori uno dei concorrenti arrivati a rischio eliminazione a fine puntata. Complice anche un clima rovente…

Amici 19: l’eliminato del 14 marzo 2020

All’ultimo testa a testa troviamo da un lato il ballerino Valentin e dall’altro il cantante Jacopo. I due si preparano ad affrontare la loro ultima performance della serata, se non fosse che il giovane di origini rumene fa una ammissione importante: “Mi spiace come vanno avanti le cose qui, perché sono abituato in una gara a lavorare in un certo modo e a focalizzarmi solo sul ballo. Qui vedo un po’ che stiamo andando da un’altra parte, ci focalizziamo su altre cose e quindi io non mi posso esprimere al mio massimo. Anche se vinco questa sfida con Jacopo, io veramente esco perché non mi sento al 100% se qui c’è una giuria che sbaglia anche quando era chiaro che Javier ha ballato molto meglio di Nicolai, a livello di tecnica ed espressività…”.

Maria De Filippi interrompe il ballerino: “Allora adesso BASTA! Se tu pensi che indipendentemente dalla gara te ne vai… per me puoi andar via subito! Perché a me va benissimo che rimanga Jacopo”.

Valentin ribadisce: “Lo faccio perché questa è una gara. Voi vi focalizzate su altro…”.

La conduttrice stoppa di nuovo il ragazzo con fare aggressivo: “Senti, questo programma c’è da 20 anni. Tu hai avuto una maestra di latino-americano perché non ti andavano i tre professori. Sai come ti comporti e non farmi entrare nei dettagli di come ti stai comportando… Tu non sei rispettoso nei confronti della tua insegnante. Sto parlando di Natalia: spesso la correggi. È capitato? Pensi di essere più bravo della Titova o di essere semplicemente un ragazzo che balla? Vedi, ognuno deve stare al suo posto”.

Valentin prova ad abbassare i toni ma la De Filippi oramai è un fiume in piena: “No, ora stai discutendo con me! Se mi dici che, anche se vinci la sfida, comunque vai via lo stesso allora… quella è la porta! È lì! Per me puoi uscire, Valentin… Non scherzo, eh?”.

Il ballerino ha compreso il tenore della situazione e, sempre con molta pacatezza, risponde all’ira della conduttrice con poche e semplici parole: “Grazie Maria. Io non sto litigando con nessuno. Capisco che non mi lasci parlare perché ho toccato un vostro punto sensibile. Ma io non volevo litigare: ho solo detto che in questo modo né io, né Nicolai e né Javier ci possiamo esprimere al 100%“.

Maria De Filippi brocca di nuovo: “Guarda, a me, come ti esprimi tu, sinceramente, mi interessa pochissimo“.

Valentin chiude il discorso: “Io ora esco perché il talento ce l’ho. E anche se non arriverò in alto, nella vita sono sempre stato corretto, ho una famiglia che mi ama, non ho bisogno di nient’altro. Ok? Grazie mille Maria. E buona competizione a tutti”.

Maria De Filippi manda via Valentin in malo modo: “(Senza di Valentin, sottointeso) ce la faremo lo stesso, che dici?“.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.