Amici 19, Javier e Alessandra Celentano attaccano la giuria VIP: “Votano incompetenti”


Puntata di Amici 19 davvero molto agitata quella andata in onda questa sera 13 marzo 2020. Il Serale condotto da Maria De Filippi ha visto un fuoco di fila di dissensi da parte di concorrenti e docenti. Scontro centrale di questa terza puntata è questo quello partito dal concorrente Javier che – con molta franchezza – si è detto stufo dei giudizi poco validi dei tre giudici VIP seduti in studio (Vanessa Incontrada, Gabry Ponte ed eccezionalmente Christian De Sica). A parer suo, la sfida contro Nicolai avrebbe dovuto vincerà lui.

Quello che però poteva essere semplicemente un parere discordante di un concorrente, in poco tempo si è trasformato in una guerra grazie al commento piccato della prof Alessandra Celentano che ha subito colto la palla al balzo per supportare la teoria di Javier: la giuria VIP è “incompetente” sul ballo e quindi si esprimerebbe per simpatia o a sensazione ma non di certo con cognizione di causa. Apriti cielo!

Amici 19: Javier e Alessandra Celentano attaccano la giuria VIP

La bomba oramai è scoppiata e Vanessa Incontrata prova a prendere le difese del suo voto davanti a Javier visibilmente stufo: “Ok, forse non sono esperta e il mio voto non è tecnicamente giusto. Ma ora ci sono io qui a votare… E di questo non ti devi arrabbiare!”. Il ragazzo non ne può proprio più, prova a replicare ma capisce che non potrà avere la meglio. Prova a riconsegnare il microfono a Maria De Filippi (che però non lo vuole prendere) e finisce col posarlo per terra. A quel punto, anche un po’ sdegnato, il ragazzo abbandona il palco. Alessandra Celentano urla a Javier di non arrabbiarsi mentre Timor Steffens corre dietro di lui per provare a farlo ragionare ma entrambi vengono subito “messi in castigo” dalla padrona di casa.

Javier lascia lo studio! #Amici19

Publiée par Amici di Maria De Filippi sur Vendredi 13 mars 2020

Nell’attesa che Javier rientri in studio, nel frattempo Alessandra Celentano incalza è fa notare a tutti i presenti che effettivamente il programma ha delle regole molto sgangherate:Eh, ma lui c’ha ragione!“.

Maria De Filippi prende di nuovo in contropiede le insubordinazioni della maestra: ” Ma tu sei l’eccellenza della danza? Ma magari i giurati vanno a vedere il balletto nei teatri…“. La Celentano non fa sconti nemmeno alla padrona di casa: ” Ma cosa dici? Perché, se io vado al cinema sono un’attrice? Javier è stato esasperato. La danza è anche tecnica non è espressione. Ma siamo impazziti? “.

Maria De Filippi ha visibilmente perso la pazienza e – scura in volto dalla rabbia – vorrebbe subito archiviare la questione dando come eliminato Javier perché fuggito fuori dallo studio: “Se uno se ne va, se ne va. Lo dichiarerei eliminato“. Nel frattempo, in difesa dello show arriva Cannito dalla postazione VAR che prova a sminuire la portata della critica mossa dalla collega; fra i due, però, la litigata si fa subito sul personale e la Celentano sbotta:Il mondo della danza sa chi sei tu e chi sono io. E ciao!. Cosa avrà voluto dire?

Nel frattempo, Javier rientra in studio. La De Filippi tira in ballo il direttore artistico Giuliano Peparini che segue tutta la trasmissione appollaiato in una delle tribune dello show. L’uomo dà effettivamente ragione alle teorie della Celentano (“Secondo me Javier ha ballato molto meglio di Nicolai”) ma prova a tranquillizzare il ragazzo facendo sfoggio di una nozione essenziale nella vita di ogni artista: che tu sia bravo o meno, ci sarà sempre gente a cui piacerai o non piacerai. E la giuria VIP muta ad ascoltare.

Leggi altri articoli di Reality e Talent

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close