La reazione di Andrea Zelletta alla diffida di Natalia e la decisione di restare in gioco

Come è successo anche nelle passate puntate del Grande Fratello VIP 5, Andrea Zelletta solo una volta finita la diretta ha iniziato a metabolizzare i fatti e a porsi delle domande. E così nel corso della notte è arrivato a chiedersi il perchè della scelta di Natalia. La sua fidanzata non si è presentata in studio per un faccia a faccia, ma anche per un semplice saluto e inoltre ha diffidato il programma dal trattare quello che ormai tutti sui social, hanno ribattezzato come il “Capri Gate“. L’atteggiamento di Natalia da un lato è anche comprensibile visto che, diversi siti non ci hanno pensato due volte a fare persino il nome della persona che sarebbe stata con la Paragoni questa estate, postando le sue foto, vita morte e miracoli e curriculum della persona. Già il fatto che si sapesse che è un imprenditore milanese compagno di classe di Zorzi, sarebbe dovuto bastare. E invece è saltato fuori il nome, che qui non faremo, ed è logico pensare che la Paragoni ( coscienza sporca o pulita che abbia) sia giunta a questa conclusione.

Nella notte Andrea ha commentato i fatti accaduti con Giulia.

Le parole di Giulia Salemi sulla diffida di Natalia Paragoni al GF VIP

Amore sono scioccata della diffida. Questa cosa ha avuto una risonanza fuori, sarà uscito il nome. Tu l’hai difesa, tutelata e hai detto che credi a lei, più di così non può volere. Io però fossi in lei sarei venuta, anche solo per rivedere il mio ragazzo e rassicurarlo.

Andrea Zelletta commenta la decisione di Natalia Paragoni

E’ anche vero, nonostante Andrea non lo sappia, che Natalia in questi giorni ha condiviso foto insieme, dichiarato il suo amore sui social, quindi quello della Paragoni non è un rifiuto al suo ragazzo ma a tutto il sistema.

Alla fine io sono sereno. Alfonso mi ha detto che posso andarmene, ma l’ha fatto nel senso che posso farlo se non sto bene. L’ho apprezzato, però uscire vuol dire darla vinta a un qualcosa che non c’è secondo me. Sta qui che io mi impunto. Non voglio darla vinta e andare via. La mia ragazza avrà avuto le sue motivazioni. Se avessi avuto cose da chiarire sarei uscito, poi permetti che dopo quella bomba posso avere delle ore di sbandamento dove ho pensato di tutto? Comunque io non credo che lei si sia tirata indietro. Forse mi ha tutelato o non ha voluto riparlare di questa storia

Andrea quindi è molto sereno e non ha nessun dubbio sul suo futuro.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.