I nuovi vipponi del GF VIP 6: che minestra riscaldata

Grande Fratello VIP

Ancora prima di questi nuovi ingressi, la sesta edizione del Grande Fratello VIP era una vera e propria raccolta di vip che di reality ne avevano parecchi alle spalle, inclusa anche una permanenza nella casa ( come ad esempio Carmen Russo). Cintura nera di reality come ad esempio Soleil Sorge che ha fatto Uomini e Donne, l’Isola dei famosi, Pechino express, giusto per citarne alcuni. Nulla che non vada bene, ci mancherebbe, ma è la costante che ci permette di vedere come in uno reality, entrino sempre i soliti concorrenti. Certo, a Signorini va dato atto di aver portato anche grandi nomi, come ad esempio Katia Ricciarelli, concorrenti che senza la sua conduzione, mai avrebbero varcato la porta rossa ( pensiamo anche a Elisabetta Gregoraci nella quinta edizione). Il prolungamento del reality ha fatto si che ci fosse bisogno di nuovi ingressi. Ed ecco qui il problema: non c’è nulla di nuovo nei nomi che sono trapelati. Maria Monsè è la prima vippona che già era stata protagonista di una passata edizione del reality ( tra l’altro è curioso che se la Monsè va nei salotti di Barbara d’Urso, è un personaggio trash, se va al Grande Fratello diventa un personaggio redento, perchè lo sapete, che Signorini, per sua stessa ammissione, fa una tv diversa da quella dela sua collega, se ci crede lui, ci crediamo tutti). Non solo. Sappiamo che lunedì sera, dovrebbe entrare nella casa Giacomo Urtis, nome che era già uscito di recente e che oggi viene confermato da Dagospia. Si avete capito bene, lo stesso Giacomo Urtis che nelal quinta edizione del reality era entrato prima come ospite e poi era diventato un concorrente, eliminato pochi giorni dopo poi. Ma è mai possibile davvero, che questi siano i vip pronti a mettersi in gioco, a raccontarsi? Nulla contro Giacomo Urtis che è stato anche un personaggio simpatico nella passata edizione, ma come è possibile rivederlo pochi mesi dopo nello stesso reality? E non fa eccezione in questa minestra riscaldata, anche Valeria Marini. Davvero non se ne può più di vederla in quella casa, dove tra l’altro il pubblico l’ha più volte rimandata indietro, a dimostrazione che non si tratta neppure di personaggi con un gradimento clamoroso. Minestre riscaldate che ci lasciano davvero perplessi.

Nella minestra riscaldata anche due ex gieffini

La lista di altri gieffini, diventati a quanto pare negli anni dei vip, si allunga. Sempre secondo quanto riferisce Dagospia infatti, nella puntata di lunedì sera del Grande Fratello VIP 6 dovrebbero entrare anche Biago d’Anelli, conosciuto dal pubblico di Canale 5 per le sue storie con donne del mondo dello spettacolo e per essere anche opinionista nei programmi di Barbara d’Urso. E poi new entry di cui non si era mai parlato prima: Ferdinando Giordano. Lo ricordate? Era stato uno dei concorrenti della undicesima edizione del reality di Canale 5 e divenne parecchio noto per la sua storia con Angelica, altra concorrente conosciuta nel programma Mediaset.

A questo punto ci chiediamo: è davvero necessario ? E’ davvero necessario per restare in termini culinari, allungare il brodo e dare al pubblico questo genere di minestre riscaldate? Sarebbe meglio scegliere volti semi sconosciuti a questo punto, ma che abbiano qualcosa da raccontare, piuttosto che far entrare in quella casa sempre le stesse persone.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.