Per Vito Coppola e Arisa nessun futuro da coppia: le parole del maestro

arisa vito ballando

Da quando sono in scesi per la prima volta in pista, è apparso evidente a tutti che tra di loro ci fosse una grandissima intesa. E succede spesso, quando due protagonisti di Ballando con le stelle si mettono in gioco e hanno un grande feeling, che si inizi a parlare di una possibile relazione. E’ successo anche tra Arisa e Vito Coppola che sono una delle coppie più amate e apprezzate di questa stagione. Sulla pista regalano sempre qualcosa di speciale e il bacio che il maestro di Ballando ha dato nell’ultima puntata ad Arisa, ha riacceso l’entusiasmo di chi li vedrebbe benissimo anche come coppia, nella “vita vera”. E se Arisa sembra essere anche predisposta a un possibile avvicinamento con Vito, non ha nascosto un interesse o comunque non ha mai detto che il ballerino non le piace, Coppola frena ogni entusiasmo. Dalle pagine della rivista Novella 2000 fa sapere che tra lui e Arisa c’è e ci sarà solo una bella amicizia. “Siamo molto complici. Il ballo prevede intimità fisica, e lei durante le prime prove era molto rigida. Poi si è sciolta. Da fuori questa complicità può essere equivocata ma non c’è niente di più di un’amicizia solida“.

Tra Vito Coppola e Arisa solo una bellissima amicizia

E’ arrivato quest’anno a Ballando con le stelle ma ha già lasciato il segno per la modernità che ha portato. Non solo, Vito si è anche cimentato nel canto, non dimentichiamo che nella prova “Shallow” era lui a cantare insieme ad Arisa. Un talento unico quello di Vito Coppola che quindi vuole allontanare anche il gossip da questa sua prima esperienza a Ballando con le stelle. E in merito al rapporto con Arisa, spiega: “È come se ci conoscessimo da sempre. Siamo molto simili: entrambi ritardatari, entrambi istintivi. Se dobbiamo dirci qualcosa lo facciamo senza filtri. Ci capiamo al volo, a volte neanche serve parlare. Sento che lei è una di quelle persone che ci saranno sempre: il nostro rapporto non si limiterà ai tre mesi del programma.”

Il maestro di Ballando ha speso bellissime parole per la sua “allieva”. Su di lei dice: “ Arisa la ritengo un’artista speciale, non a caso in passato ho scelto delle sue canzoni per le mie coreografie. Non credevo che mi affidassero un personaggio così di spicco come lei, essendo alla mia prima esperienza televisiva”.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.