Al peggio non c’è mai fine: Paola Caruso e Mila Suarez si picchiano. “Le abbiamo divise” svelano i secchioni

paola caruso

Se questa edizione de La pupa e il secchione era già passata alla “storia” come una delle peggiori di sempre, nonostante i glitter e le paillettes, quello che si vedrà questa sera, peggiorerà solo le cose. Due delle protagoniste del programma di Italia 1 infatti, sono arrivate alle mani. Chi era presente alla registrazione della puntata ( domenica) ha spiegato sui social che in realtà non si vedranno schiaffi o altro. Ma ci hanno pensato le persone coinvolte in questa rissa a raccontare dei dettagli, come si è visto anche in una piccola anticipazioni di oggi. Barbara d’Urso nel corso di Pomeriggio 5 ha infatti mostrato i confessionali di Paola Caruso e delle altre persone che sono state coinvolte in questa rissa, spiegando che cosa è successo. La rissa ha visto protagoniste Mila Suarez e Paola. Sarebbe stata la Caruso a reagire con le mani a delle provocazioni della ex fidanzata di Alex Belli.

Una deriva davvero più che aspettata quella che il programma di Italia 1 sta prendendo. Per non parlare del rispetto pari a zero che c’è nei confronti del telespettatore. “Vi racconto che cosa è successo stanotte” ha detto la d’Urso, peccato che sia successo tutto giorni fa visto che la puntata è registrata, non in diretta. Si può davvero pensare di avere con lo spettatore un dialogo fondato su cose non vere?

Paola Caruso racconta che cosa è successo: la rissa con Mila Suarez

Nel confessionale mandato in onda nella puntata di Pomeriggio 5 del 12 aprile, si vede la Caruso che commenta i fatti: “Mila mi ha provocata tutto il tempo. Mi ha detto qualunque cosa quella. A un certo punto ho sentito ‘tu sei una manipolatrice, strumentalizzi tuo figlio e usi il bambino. Mi sento mortificata e umiliata. Non si deve mai perdere il controllo e ho sbagliato“.

Anche Gianmarco Onestini ha commentato: “Paola Caruso si è molto arrabbiata e sono arrivate alle mani. Il fatto di picchiarsi è terribile e non si può mai appoggiare. La violenza fisica per me non è un mezzo con cui rispondere. Alle provocazioni non si può reagire così“. Anche il fidanzato di Guenda Goria, Mirko Gancitano ha condannato il gesto spiegando che lui e Aristide hanno subito diviso le due ragazze prima che la cosa degenerasse: “A una provocazione non si può reagire in maniera aggressiva” ha detto il secchione.

Barbara d’Urso non ha rivelato quale provvedimento sarà preso e quante persone riguarderà. Tutti i dettagli saranno resi noti nella puntata de La pupa e il Secchione Show in onda oggi su Italia 1.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.